CONFCOMMERCIO online
giovedì 04 dicembre 2003

SI ILLUMINA IL NATALE DEI COMMERCIANTI

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
I negozi di Vicenza illuminano le feste. Sono infatti più di trecento gli operatori commerciali e i pubblici esercizi che sabato 6 dicembre, intorno alle 17, accenderanno con il loro contributo, economico e di impegno, le vie della città.
E con le immancabili luci di Natale il colpo d’occhio sulle feste sarà, anche quest’anno, straordinario.
“L’interessamento dei commercianti per fare più bello questo Natale 2003 non poteva certo mancare – è il commento, soddisfatto, del presidente della sezione Centro Storico e della stessa Delegazione cittadina della Confcommercio Luciano Pozzan – E ciò non solo perché questo periodo risulta particolarmente interessante dal punto di vista prettamente economico, ma anche perché i negozianti sono tradizionalmente dei veri e propri “animatori” delle festività natalizie. A questo impegno individuale, di ciascun negoziante, si aggiunge quello dell’Associazione, che ha lavorato intensamente per coordinare le tante iniziative progettate, contribuendo anche all’offerta di alcuni importanti servizi, come la pubblicazione dell’opuscolo Dolce Natale a Vicenza e la possibilità di usufruire, già dal prossimo week end, del centro bus gratuito”.
Ma torniamo alle immancabili luminarie, che quest’anno faranno veramente assaporare il gusto della festa. In centro ci saranno dei particolari e nuovi archi con file di lampadine bianche nella parte sottostante e rami di verde nelle parte alta dell’arco; in Corso Fogazzaro e nelle piazze Matteotti e Porta Castello potremmo apprezzare autentiche cascate di file di luci. E la “cascata” più grande scenderà dal campanile di Piazza dei Signori. Nelle vie adiacenti il centro storico, in Corso SS. Felice e Fortunato o Viale Milano, zona Mercato Nuovo o in Piazzetta Gioia e a Laghetto, sono stati installati i tradizionali ed accoglienti festoni con stelle e soggetti natalizi (Babbo Natale, slitte con renne, lanterne con agrifoglio etc.). E a proposito di luci, un grazie doveroso l’Ascom lo invia, a nome di tutti i commercianti, a Comune e AIM che sostengono i costi dell’energia elettrica.
Dunque un Natale ricco di iniziative, quello firmato Confcommercio, che conferma così l’impegno assunto dall’Associazione con il Piano di Marketing per Vicenza, nel quale l’animazione e la valorizzazione della città, e del suo centro storico in particolare, sono obiettivi primari.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico