CONFCOMMERCIO online
giovedì 12 dicembre 2002

PANIFICATORI, MACELLAI, PUBBLICI ESERCIZI E FIORISTI INSIEME PER TELETHON 2002

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Anche per l’edizione 2002 di Telethon i panificatori, i macellai, gli operatori dei pubblici esercizi e i fioristi della Confcommercio di Vicenza, condividendo in pieno l’obiettivo di favorire una significativa competizione di solidarietà per raccogliere fondi da destinare alla ricerca medico-scientifica, daranno il loro apporto alla buona riuscita della manifestazione, collaborando con le varie sedi, della città e della provincia, della Banca Nazionale del Lavoro.
Nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 dicembre, in contemporanea con la lunga diretta televisiva delle reti RAI, chiunque vorrà dare un concreto aiuto alla lotta contro la distrofia muscolare e le altre malattie genetiche, mediante il versamento a favore del Comitato Telethon Fondazione ONLUS, troverà nelle agenzie della B.N.L. un’ottima accoglienza, alla quale contribuiranno i PANIFICATORI CONFCOMMERCIO, che offriranno prodotti freschi di panetteria e pasticceria, i MACELLAI CONFCOMMERCIO, che metteranno a disposizione i loro ottimi insaccati per quanti si recheranno a “Casa Telethon” a contribuire con le proprie offerte ed i FIORISTI CONFCOMMERCIO che omaggeranno i gruppi che si esibiranno nelle due giornate della kermesse benefica.
Inoltre, nelle sedi maggiori della B.N.L., gli operatori della F.I.P.E. (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) – CONFCOMMERCIO offriranno l’aperitivo ideato appositamente per Telethon.





Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico