CONFCOMMERCIO online
lunedì 08 novembre 2004

IN PIAZZETTA GIOIA SI BRINDA ALLA NUOVA VIABILITA’

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Un buffet in onore della nuova viabilità. Finirà con un brindisi e con un’amichevole stretta di mano, il tira e molla sull’intervento viabilistico in piazzetta Gioia, l’esperimento avviato all’assessore alla Mobilità Claudio Cicero che dopo mesi di stallo, dibattiti e sperimentazione trova ora finalmente il suo giusto epilogo.
Domenica 7 novembre, dalle ore 9.30 alle 12.30, commercianti, residenti e rappresentati dell’amministrazione comunale festeggeranno uniti in piazzetta Gioia, l’inaugurazione del nuovo assetto viabilistico.
A brindare ci saranno l’assessore alla Mobilità Claudio Cicero e il presidente della Circoscrizione 5 Marco Bonafede, che insieme ai diversi operatori commerciali della zona offriranno nel corso della mattinata un ricco buffet alla clientela e ai residenti del quartiere.
La sistemazione viaria di piazzetta Gioia giunge infatti alla fine di un iter controverso, che ha visto nel tempo numerose sperimentazioni e dibattiti, a volte anche accesi, sugli interventi necessari ad una consona sistemazione della piazza e ad una fluidificazione del traffico nella zona. Da qui la soddisfazione espressa dal presidente della Sezione 5 della Confcommercio, Silvio Cerin, per la conclusione dei lavori.
“E’ un traguardo importante quello che si è raggiunto, ed è doveroso festeggiarlo tutti insieme- ha commentato-. Trovare un accordo, infatti, non è stato così semplice ed immediato. Ma il fatto di esserci riusciti, condensando in un unico intervento le esigenze di fluidificazione del traffico e riqualificazione dell’area con la necessità di un punto di aggregazione e di passaggio per le attività economiche della zona, dimostra come molte della controversie cittadine possano a volte essere superate con l’ausilio di un dialogo e di una buona dose di buona volontà da entrambe le parti.”
Grazie alla collaborazione e all'impegno economico dell’assessorato al turismo, infatti, anche una seconda iniziativa di arredo urbano sollecitata da tempo dalla sezione Ascom locale è stata finalmente avviata, con il posizionamento di alcune fioriere a ridosso del centro commerciale di Laghetto.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico