CONFCOMMERCIO online
venerdì 27 ottobre 2006

L’ENTE BILATERALE PROPONE CORSI GRATUITI PER I DIPENDENTI DEL TERZIARIO

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Informatica, Internet, lingua inglese e sicurezza saranno le aree su cui si focalizzeranno ben undici interventi formativi promossi, a partire da novembre, dall’Ente Bilaterale del Terziario.
L’organismo paritetico, di cui fanno parte le principali organizzazioni sindacali del settore e la Confcommercio provinciale, si conferma dunque una realtà particolarmente attiva nell’aggiornamento professionale dei dipendenti del terziario, puntando su moduli formativi brevi, ma estremamente efficaci da un punto di vista pratico.
Ai corsi e ai seminari possono partecipare, in forma completamente gratuita, le aziende del settore commercio, turismo e servizi, in regola con i versamenti contributivi previsti dal CCNL del settore di appartenenza e dal Contratto integrativo provinciale del terziario, che potranno inviare “in formazione” il proprio personale dipendente. Al riguardo va precisato che gli argomenti trattati durante le lezioni sono stati scelti selezionando le tematiche di maggior interesse segnalate dagli stessi operatori all’Ente Bilaterale.
Per quanto riguarda l’area informatica, i corsi dureranno dodici ore ciascuno: verranno analizzati gli strumenti di maggior utilizzo negli uffici quali i programmi Excel e Word, ma non mancherà anche un corso di informatica di base ed uno finalizzato all’utilizzo di Internet e della posta elettronica.
Sempre di 12 ore sono i moduli riservati alla lingua inglese, che si dividono in tre differenti livelli: inglese basic, inglese conversational, inglese business.
Sul tema della “sicurezza negli ambienti di lavoro”, è da tener presente che tutti i seminari in programma possono contribuire a soddisfare l’obbligo del datore di lavoro di informazione e formazione dei propri dipendenti previsto dal decreto legislativo 626/94.
I temi affrontati durante gli incontri saranno: un seminario base sul D.lgs 626/94, la movimentazione manuale dei carichi, la sicurezza per i carrellisti, la sicurezza per addetti d’ufficio e videoterminalisti. Questi seminari avranno la durata di tre ore ciascuno.
Tutti i corsi si svolgeranno nella sede Ascom di Vicenza, in via Faccio n. 38 e, sulla base del numero delle richieste, anche nelle sedi mandamentali di Marostica, Asiago, Lonigo e Valdagno.
Per ulteriori informazioni e richieste di partecipazione ai corsi le aziende possono contattare l’Ente Bilaterale al n. 0444-964300.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico