CONFCOMMERCIO online
martedì 23 ottobre 2007

LA CONCILIAZIONE ACCELLERA LA SOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Risolvere le controversie tra le parti, consumatori o imprese, significa normalmente affrontare tempi e luoghi per arrivare alla conclusione della lite e costi spesso eccessivi. Ma c’è un servizio, istituito dalla Camera di Commercio, che offre un’alternativa al ricorso alla giustizia ordinaria: la Conciliazione, uno strumento rapido, efficace ed economico, in cui le parti prevengono o pongono fine ad una lite mediante la firma di un apposito atto, con l’assistenza e l’esperienza professionale del conciliatore.
E proprio per illustrare il funzionamento del servizio di conciliazione la Camera di Commercio di Vicenza ha organizzato un ciclo di incontri sul tema “Risolvere le controversie in conciliazione – una risorsa in più per le imprese”, iniziativa che si inserisce nella promozione nazionale del servizio, rivolto ai consumatori e alle aziende, offerto gratuitamente, fino al prossimo 30 novembre, per i primi scaglioni di valore del tariffario.
La prossima riunione è prevista a Vicenza giovedì 11 ottobre nella sede di Via Faccio, 38 della Confcommercio con inizio alle ore 15.30. Parteciperanno all’incontro Alessandra Bozzoli, responsabile dell’ufficio Arbitrato e Conciliazione della Camera di Commercio, il Conciliatore camerale Atonia Lago ed Ettore Mondella, della direzione affari legali di Vodafone Omnitel, che porterà una concreta testimonianza d’impresa in argomento.
La Conciliazione risulta tra l’altro conveniente nel caso di controversie commerciali che richiedono una soluzione celere, senza affrontare spese eccessive e mantenendo, ove possibile, un buon rapporto professionale con la controparte.
Per maggiori informazioni sul servizio di Conciliazione e il programma dettagliato degli incontri si può consultare il sito internet della Camera www.vi.camcom.it/conciliazione.html.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico