CONFCOMMERCIO online
venerdì 09 novembre 2007

PICCO DI LAVORO DURANTE LE FESTIVITA’ NATALIZIE CONFCOMMERCIO SPIEGA COME GESTIRE I DIPENDENTI ED EVITARE SANZIONI

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
La Confcommercio di Vicenza organizza, a partire da lunedì 12 novembre p.v., 5 incontri per spiegare agli operatori del settore le norme, in vigore dallo scorso agosto, che prevedono sanzioni pesanti nel caso di mancato rispetto dei tempi di lavoro e di riposo e di utilizzo di lavoratori non in regola. Si tratta della legge 123/07 che ha esteso a tutti i settori, dunque anche al commercio, turismo e servizi, la disciplina in vigore nell’edilizia.
“Ci stiamo avvicinando ad un periodo, quello natalizio, dove si verifica un notevole picco di lavoro per i negozi e i pubblici esercizi – spiega Andrea Gallo, direttore della Confcommercio di Vicenza -. Vi è spesso, per le aziende, la necessità di dover adeguare l’organico dei dipendenti e collaboratori o chiedere loro maggiori prestazioni lavorative. Potrebbero allora verificarsi, in alcuni casi, dubbi sull’eventuale superamento dell’orario settimanale di lavoro dei dipendenti o per il mancato riposo settimanale, eventualità queste duramente sanzionate dalla recente legge 123 dell’agosto 2007, che possono portare addirittura alla sospensione dell’attività imprenditoriale”.
Da qui la necessità di informare in modo esaustivo le aziende sia su quanto prevede questa norma, tra l’altro duramente contestata da Confcommercio perché colpisce le imprese con sanzioni esagerate rispetto alla natura di talune irregolarità, sia su quali possono essere le soluzioni migliori e normativamente ineccepibili per affrontare il prossimo picco di lavoro natalizio.
Il primo degli incontri organizzati dalla Confcommercio di Vicenza, che si terranno sempre alle ore 14.30, è previsto per lunedì 12 novembre alle 14.30 nella sede mandamentale della Confcommercio di Arzignano (V.le della Vittoria n. 25/c); quindi, martedì 13 novembre, toccherà a Vicenza, nella sala convegni della Confcommercio provinciale (via L. Faccio n. 38); ci si sposterà poi a Valdagno mercoledì 14 novembre (nella sede mandamentale di via Gen. Dalla Chiesa n. 31). Martedì 20 novembre sarà la volta di Asiago con l’incontro che si terrà nella sala delle Maschere presso la Comunità Montana (via Stazione); infine mercoledì 21 novembre l’incontro si terrà a Marostica nella sede mandamentale Ascom (via Campo Marzo n. 23).

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico