CONFCOMMERCIO online
martedì 13 dicembre 2011

ASPETTANDO NATALE A MONTORSO,
TRA BANCARELLE, SUONI, CANTI, BABBO NATALE E TANTA BUONA TAVOLA

Il 18 dicembre, una “magica” domenica organizzata dalla delegazione Confcommercio del paese, in collaborazione con il Comune
Comunicato del 13 dicembre 2011

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO

Attendere l’arrivo del Natale a Montorso Vicentino tra i sapori della buona tavola, suoni e canti delle festività e un Babbo Natale che, anticipando i tempi, arriva con un sacco carico di piccoli doni per i bambini. E’ l’invito della delegazione Confcommercio di Montorso che, in collaborazione con l’assessorato al Commercio e la Pro Loco, organizza domenica 18 dicembre in piazza Malenza la manifestazione “Aspettando il Natale”, una giornata davvero magica per grandi e piccini.
Si inizia alle ore 10.00 con l’apertura di un mercatino tradizionale, con chioschi dove si potranno trovare i prodotti dell’alveare, pane, salumi, formaggi, frutta e verdura di stagione, una scelta di vini della zona, vin brulé, marroni, frittelle e dolci natalizi. Non manca tanta oggettistica, ideale per i classici “pensierini”, come giochi antichi e moderni, arte del legno e delle perle, addobbi natalizi e molto altro ancora.
E se dopo una bella camminata tra le bancarelle si comincia a sentire un po’ di appetito, i commercianti di Montorso hanno pensato anche a questo, predisponendo un chiosco gastronomico dove si potrà acquistare una porzione di risotto, accompagnata da un piatto freddo.
Vale dunque la pena fermarsi tutto il giorno in paese, anche perché, alle ore 15.00, c’è l’estrazione della tombola organizzata dalla Pro Loco (in collaborazione con Confcommercio e Comune). Si vincono 600 euro per chi fa tombola, 250 euro per la cinquina e 150 euro per la quaterna; i premi in palio sono dei buoni acquisto da spendersi nei negozi che hanno aderito all'iniziativa. Alle 16.30 i bambini, che già durante la giornata possono divertirsi con gli spettacoli del “giullare sputa fuoco” Bagolo, vivono il loro momento più magico: arriva infatti Babbo Natale con tanti piccoli doni. E mentre su piazza Malenza scende la sera, ecco che ancora una volta la delegazione Confcommercio imbandisce la tavola della festa: si può cenare con una porzione di caldo minestrone, accompagnato dalle trippe.
“Sarà una giornata davvero speciale – assicura Alberto Ghiotto, presidente della delegazione Confcommercio di Montorso Vicentino – e  il nostro auspicio è che tante famiglie decidano di aspettare il Natale con noi in piazza Malenza. Ciò non solo per conoscere meglio l’offerta commerciale del paese, ma soprattutto per vivere assieme un momento di convivialità, divertimento, spensieratezza. Anche così, con queste manifestazioni, il commercio di vicinato dimostra la propria attenzione alla qualità di vita dei concittadini e soprattutto svolge il proprio importante ruolo sociale, al di là dell’altrettanto fondamentale funzione di dare un servizio di prossimità a chi vive in paese”. L’invito, dunque, è di segnare in agenda il giorno 18 dicembre, aprendo metaforicamente una finestra sul Natale nel proprio, personale, calendario dell’avvento.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?