CONFCOMMERCIO online
mercoledì 19 luglio 2017

BUONO FORMAZIONE DI 150 EURO PER UN CORSO A SCELTA

L’Ente Bilaterale Settore Terziario di Vicenza assegna ai lavoratori un nuovo sussidio

Ai lavoratori del settore Terziario, l’Ente Bilaterale di Vicenza, l’organismo paritetico tra Confcommercio Vicenza e i sindacati Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil offre un buono di 150 euro come contributo alla frequenza di corsi di formazione. Questo nuovo sussidio deliberato dall’Ente dimostra la volontà di trovare formule al passo con i tempi, in grado di apportare benefici reali alle imprese ed ai lavoratori. In tal senso, favorire l’apprendimento di nuove conoscenze, competenze e capacità è perfettamente in linea con l’obiettivo dell’Ente di far crescere il bagaglio professionale di ciascun lavoratore e di contribuire alla competitività dell’organizzazione di appartenenza.

Per usufruire del buono formazione il lavoratore/trice non deve fare altro che scegliere di frequentare un corso di formazione tra quelli proposti da un Centro di formazione accreditato dall’Ente Bilaterale. Il “Buono formazione" verrà quindi detratto dal costo del corso.

Il buono vale per un corso all’anno ed è riconosciuto alle seguenti condizioni:

CONDIZIONI

Il lavoratore/lavoratrice deve risultare in regola con il versamento delle quote contributive da almeno 18 mesi prima della data dell’evento.
L’azienda deve risultare in regola con il versamento delle quote contributive da almeno 3 anni dall’atto della richiesta o da almeno diciotto mesi se di costituzione successiva ed applicare integralmente le parti economiche, normative e obbligatorie deI C.C.N.L. di riferimento, del C.I.P. (Contratto Integrativo Provinciale) e del C.I.A. (Contratto Integrativo Aziendale) ove esistente.

DOCUMENTAZIONE
Alla richiesta dovrà essere unita la seguente documentazione:
- Copia di iscrizione al corso.
- Copia delle ultime tre buste paga.
- Dichiarazione, rilasciata dall’azienda, di regolarità contributiva all’Ente e dell’integrale applicazione delle parti economiche, normative e obbligatorie del C.C.N.L., del C.I.P. (Contratto Integrativo Provinciale) e del C.I.A. (Contratto Integrativo Aziendale) ove esistente.

TERMINI
La domanda deve essere inoltrata  al momento dell’iscrizione al corso scelto.
Per i lavoratori/lavoratrici con contratto a tempo parziale il “Buono formazione” sarà riconosciuto  in proporzione alla percentuale delle ore prestate settimanalmente.

INFO: Ente Bilaterale del Terziario di Vicenza sede Confcommercio Vicenza tel. 0444 964300  e-mail: entebilaterale@ascom.vi.it

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?