CONFCOMMERCIO online
La premiazione dello chef Alessio Longhini (foto dal profilo Facebook di Stube Gourmet)
La premiazione dello chef Alessio Longhini (foto dal profilo Facebook di Stube Gourmet)
giovedì 16 novembre 2017

STUBE GOURMET CONQUISTA LA STELLA MICHELIN

La "rossa" premia lo chef Alessio Longhini e conferma tutti gli altri ristoranti stellati della provincia, che ora diventano otto

Nel firmamento della cucina vicentina si aggiunge una nuova stella. E’ quella che la prestigiosa Guida Michelin 2018, fresca di presentazione ufficiale, ha assegnato al ristorante di Asiago Stube Gourmet, guidato dallo chef Alessio Longhini. Una bella soddisfazione per la ristorazione di casa nostra e soprattutto per quella dell’Altopiano, visto che ora gli stellati della zona sono addirittura due: Longhini si affianca infatti a La Tana Gourmet dello chef Alessandro Dal Degan, che ha visto confermata la sua di stella. Longhini, come scrive il giornalista Renato Malaman in un’altra guida, Venezie a Tavola, che da tempo aveva segnalato questa bella realtà, è un “giovane e valente cuoco che rispetta la complessità del territorio e il mutare lieve delle stagioni. I suoi piatti sono riusciti mosaici di sapori, pur evidenziando qualche provocazione”. Tra l'altro l'assegnazione della stella a Longhini è avvenuta nello stesso giorno in cui uno dei mentori dello chef asiaghese (assieme a Corrado Fasolato) ha ricevuto le tre stelle Michelin, si tratta di Norbert Niederkofler, del Rosalpina di San Cassiano.
Tutte confermate le altre “stelle” vicentine, a cominciare dalle 2 di un locale storico come La Peca di Lonigo (dei fratelli Portinari) e quella di un altro nome storico come il Casin del Gamba di Altissimo (chef Antonio Dal Lago), fino a quelle dello Spinechile di Schio (chef Corrado Fasolato), del Damini & Affini di Arzignano (chef Giorgio Damini), dell’Aqua Crua di Barbarano Vicentino (chef Giuliano Baldessari) e dell’unico stellato del Capoluogo, El Coq dello chef  Lorenzo Cogo.
Ai cuochi e ristoratori vicentini che hanno conquistato o confermato questo prestigioso titolo, i complimenti della Confcommercio Vicenza: è grazie anche al loro talento e la loro qualità, infatti, che la cucina vicentina sta guadagnano sempre più visibilità nel grande pubblico.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?