CONFCOMMERCIO online
giovedì 10 maggio 2018

CONTRATTI INTERNAZIONALI E NUOVA PRIVACY AL CENTRO DI UN INCONTRO

Lunedì 21 maggio, dalle ore 9.00 nella sede di Confcommercio Vicenza, un seminario gratuito con gli esperti organizzato da Esac Spa

Affrontare i mercati esteri, in uno scenario internazionale globalizzato, rappresenta per qualsiasi azienda una sfida stimolante, ma insidiosa allo stesso tempo, e richiede una precisa strategia, nonché la padronanza di alcuni fondamentali strumenti tecnici e giuridici, a cominciare dalla contrattualistica internazionale. Si parlerà proprio di questo in un incontro gratuito dal titolo "La gestione della contrattualistica internazionale e l’impatto della nuova privacy", organizzato da Esac Spa, la realtà di Confcommercio Vicenza specializzata nella formazione aziendale, che si terrà lunedì 21 maggio dalle ore 9.00, nella sala G. Bari dell’Associazione (via Faccio 38, a Vicenza).


Dopo il saluto di Sergio Rebecca, presidente Confcommercio Vicenza ed Esac Spa, gli esperti affronteranno due temi di particolare interesse per le imprese. L’avvocato Claudia D. Perucca Orfei approfondirà la gestione della contrattualistica internazionale, soffermandosi sugli strumenti più ricorrenti: il contratto di vendita internazionale e i contratti di Distribuzione e di Agenzia. Non mancherà un focus sugli errori ricorrenti da evitare nella redazione dei contratti.


Altro argomento in cui il contesto internazionale incide sulla gestione delle imprese è anche il nuovo regolamento comunitario della privacy. In questo caso saranno l’ingegnere Alberto Ciscato Pajello, consulente su questi temi, e il funzionario Confcommercio Stefano Zocca ad analizzare l’impatto nei processi aziendali del nuovo regolamento europeo GDPR 679/2016, che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio, e la delicata questione del trasferimento di dati all’estero.


L’incontro rientra nel progetto “Export facile per le piccole e medie imprese”, finanziato dalla Regione Veneto.



Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico