CONFCOMMERCIO online
LA "NUOVA PRIVACY" ORA E' OPERATIVA
LA "NUOVA PRIVACY" ORA E' OPERATIVA
mercoledì 23 maggio 2018

LA "NUOVA PRIVACY" ORA E' OPERATIVA

Con il 25 maggio entra in vigore il GDPR. Per ogni informazione, contattare gli uffici di Confcommercio Vicenza

Il conto alla rovescia è terminato: dal 25 maggio parte la “nuova privacy”, che si basa sul regolamento comunitario 2016/679 “GDPR – General Data Protection Regulation”. In verità, come spiegato nei numerosi incontri tenuti anche in Confcommercio Vicenza su questo argomento, la norma non è cristallizzata, anzi, nei prossimi mesi non mancheranno altre novità perchè sono attesi i relativi decreti attuativi e verranno inoltre introdotti provvedimenti del Garante per ridefinire, alla luce delle  regole sulla riservatezza, il perimetro delle autorizzazioni generali e dei codici deontologici. Alla luce di tutto questo, il consiglio alle imprese associate è quello di valutare con attenzione eventuali proposte di consulenza su questo fronte che in questo momento vengono avanzate da varie società, in quanto i contorni normativi della nuova privacy sono ancora da definire; meglio, dunque, per qualsiasi dubbio, contattare gli uffici dell'associazione, disponibili a dare informazioni in merito (tel. 0444 964300).

Ciò che cambia soprattutto, dal 25 maggio, è la prospettiva con cui le imprese devono guardare alla Privacy: il regolamento europeo (che interessa cittadini, pubbliche amministrazioni e imprese) non chiede più di rispettare dei parametri minimi, bensì di farsi parte attiva nel progettarne la tutela.
Il principio cardine della nuova privacy è, infatti, la responsabilizzazione, ovvero la necessità di valutare i “rischi privacy” della propria azienda e l‘accortezza, costante, di  approntare adeguate contromisure per evitare problemi. In sostanza, chi utilizza dati personali (il titolare o il responsabile del trattamento) deve adottare un atteggiamento di massima trasparenza verso coloro che quei dati mettono a disposizione, fornendo informative chiare e sintetiche a cui far seguire richieste di consenso altrettanto esplicite e semplici. Ovviamente non vanno dimenticati tutti gli altri diritti previsti dall'attuale normativa sulla privacy (su cui il regolamento non fa altro che apportare delle migliorie): il diritto alla rettifica dei dati, quello di cancellazione, il diritto all'oblio, quello alla portabilità dei dati.

Di nuova privacy si fa un gran parlare soprattutto nelle ultime settimane, con l’avvicinarsi della fatidica data del 25 maggio, Confcommercio Vicenza ha trattato l’argomento da tempo con una serie di incontri, ai quali si sono aggiunte delle circolari esplicative inviate agli associati. Per chi volesse consultarle nuovamente vi rimandiamo dunque all’area riservata (a cui potete accedere con le vostre password o, se sprovvisti, richiedendole con apposita procedura) dove potrete scaricare e leggere la circolare “Privacy – Il Regolamento 679/2016” e quella specifica per le strutture alberghiere “Privacy: cosa cambia dal 25 maggio”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?