CONFCOMMERCIO online
mercoledì 13 giugno 2018

IL CONSIGLIO DI STATO RESPINGE IL RICORSO DI AIRBNB

La società chiedeva la disapplicazione della tassazione per locazioni brevi. Federalberghi, intervenuta in giudizio, esprime soddisfazione

Il Consiglio di Stato ha respinto, dichiarandolo inammissibile, il ricorso presentato da Airbnb Ireland per chiedere la disapplicazione dei provvedimenti in materia di tassazione per le locazioni brevi. Secondo quanto affermato dallo stesso Airbnb nel ricorso, nel 2017 gli host hanno ricavato circa  621 milioni di euro, sui quali il portale avrebbe dovuto effettuare e versare ritenute per circa € 130,4 milioni.

Federalberghi-Confcommercio è intervenuta nel giudizio per promuovere la trasparenza del mercato e tutelare tanto le imprese turistiche tradizionali, quanto coloro che gestiscono in modo corretto le nuove forme di accoglienza.Nell'esprimere apprezzamento per la decisione del Consiglio di Stato, in una nota la  Federazione confida che l’Agenzia delle Entrate provveda al più presto al recupero di quanto dovuto.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?