CONFCOMMERCIO online
Gli allievi della precedente edizione del corso cuoco
Gli allievi della precedente edizione del corso cuoco
lunedì 06 agosto 2018

CORSO DI CUOCO PROFESSIONALE CON IL RILASCIO DI QUALIFICA

Iscrizioni aperte, mentre le lezioni iniziano l’8 ottobre 2018. L’87% dei partecipanti trova un lavoro nel settore entro 6 mesi dall'ottenimento dell'attestato di qualifica

L’Università del Gusto di Vicenza, che opera nella formazione food per conto della Confcommercio di Vicenza, andando incontro all’esigenza di preparare personale pronto all’inserimento aziendale, ripropone il corso a qualifica regionale di cuoco. Le cui lezioni inizieranno l’8 ottobre prossimo. La proposta è dedicata a chi ha passione ed interesse ad acquisire le competenze per svolgere un mestiere altamente richiesto nell'ambito della ristorazione, oltre che a poter contare su un attestato di qualifica professionale rilasciato dalla Regione del Veneto, valido a livello europeo e anche come abilitazione alla somministrazione e vendita di alimenti e bevande (ex Rec).

Il corso viene riproposto con la stessa collaudata formula delle precedenti 3 edizioni: 300 ore al Centro Formazione Esac di Creazzo (via Piazzon, 40, sede dell’Università del Gusto) tra lezioni di cucina, laboratori di panetteria, pasticceria, pizzeria, igiene e sicurezza degli alimenti, storia dell’enogastronomia, sommellerie, food cost, inglese, ecc.; più altre 300 ore di stage presso ristoranti e aziende delle ristorazione del territorio, selezionate da Esac, al termine del quale ogni partecipante dovrà sostenere la prova pratica d’esame per il rilascio dell’attestato di qualifica. Confermata al completo anche la squadra dei docenti, tra cui gli chef Alessio Bottin veronese, con un grande bagaglio di esperienze acquisite nelle cucine di tutto il mondo, ora imprenditore, chef e consulente di catering&banqueting; e lo chef vicentino Alberto Basso, del ristorante Trequarti di Grancona (VI), che fa parte della prestigiosa associazione JRE – Jeunes Restaurateurs d’Europe, che riunisce i migliori giovani ristoratori della penisola. A loro si aggiungono altri docenti, specialisti di ogni argomento trattato nel programma didattico.

Anche in questa edizione del corso sono previsti al massimo venti partecipanti, proprio per dare la possibilità ai docenti di seguire personalmente ogni allievo, sviluppare i suoi talenti o arginare le sue difficoltà. I circa 60 cuochi formati nelle precedenti edizioni del corso sono oggi in gran parte impiegati nel settore del food, dall’alta cucina alla ristorazione collettiva, quindi in ristoranti, trattorie, pizzerie, tavole calde, aziende di catering, ecc. Le statistiche elaborate da Esac Formazione-Confcommercio Vicenza confermano infatti che l'87% dei partecipanti ha trovato un lavoro entro 6 mesi dall'ottenimento dell'attestato di qualifica. Del resto, l’alta richiesta di personale qualificato per il settore è risaputa. E’ proprio di questi giorni il messaggio lanciato in tal senso da Fipe, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi: sono circa 50mila a livello nazionale i cuochi, camerieri e baristi dei quali le imprese del settore avrebbero bisogno per la stagione estiva, ma che fanno fatica a trovare. Dalle elaborazioni fatte dall’Ufficio Studi di Fipe sulla base dei dati provenienti dall’analisi Excelsior-Unioncamere risulta che il motivo principale è dato dalla difficoltà di reclutare personale con le competenze necessarie. Il gap è comune da nord a sud del Paese e conferma come, anche nel settore della ristorazione, la formazione sia un elemento fondamentale per trovare occupazione.

Le informazioni e il modulo d’iscrizione del corso cuoco dell’Esac sono disponibili sul sito www.universitadelgustovicenza.it o contattando la segreteria didattica al n. 0444 964300.


IL DIRETTORE
(Ernesto Boschiero)

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?