CONFCOMMERCIO online
La conferenza stampa di presentazione delle iniziative
La conferenza stampa di presentazione delle iniziative
martedì 25 settembre 2018

IL 30 SETTEMBRE C'E' LA GIORNATA VERDE A VICENZA

Tante le iniziative in centro storico e nei quartieri, tra le quali San Felice in Festa. Stop soltanto nell'area all'interno delle mura storiche

fonte: Comune di Vicenza

Domenica 30 settembre si terrà la prima domenica ecologica dell'amministrazione Rucco, “Giornata verde”, che prevede il blocco totale della circolazione dei veicoli a motore con qualsiasi tipo di alimentazione, esclusi quelli elettrici. Rispetto alle precedenti edizioni, lo stop è previsto soltanto nell'area all'interno delle mura storiche della città e in un orario più ristretto, dalle 10 alle 17.

L'iniziativa è stata presentata  dall'assessore al territorio Lucio Zoppello. Erano presenti anche Maristella Dalla Costa di Svt, il presidente della sezione 6 di Confcommercio Vicenza Nicola Piccolo, Fabio Serafini di Velocity e il vicepresidente della cooperativa Insieme Franco Fontana.

Da Campo Marzo a piazza dei Signori, da piazza Castello a corso Santi Felice e Fortunato, saranno moltissime le iniziative proposte nelle piazze e nei musei cittadini per vivere la città senza le auto: attività di animazione, spettacoli di arte di strada e laboratori per i bambini, spazi informativi ed espositivi di biciclette tradizionali e a pedalata assistita, biglietto unico speciale a 5 euro valido per la visita a tutti gli otto siti del circuito museale cittadino, e molto altro.

Iniziative in centro storico

In Campo Marzo (viale Dalmazia), dalle 10 alle 19 si terrà Camminando tra gli sport. Oltre quaranta enti ed associazioni sportive forniranno informazioni su corsi e attività della stagione sportiva 2018/19 tra cui boxe, pallavolo, hockey, tennis, arti marziali, basket, ginnastica ritmica ed artistica, baseball, sport alpini e subacquei, nuoto, pilates, pole dance, capoeira, parkour, twirling, bike polo, calcio, scherma medievale e tanto altro ancora. Sul palco principale (al centro di viale Dalmazia) si alterneranno esibizioni sportive: gli atleti effettueranno dimostrazioni di fitness, boxe, balli popolari e moderni, danze latino americane, capoeira e balli brasiliani. L'iniziativa è a cura dell'assessorato alle attività sportive in collaborazione con l'associazione Sport.Vi.

Dalle 14 si terrà la manifestazione “open” di Nordic Walking agonistico, valida come Campionato regionale individuale, categorie assolute M e F – Master M e F, con la partecipazione di atleti provenienti da tutta Italia. Programma: dalle 14 alle 15 ritrovo giurie e partecipanti (distribuzione pettorali); alle 15.15 spiegazioni e dettagli tecnici di gara; alle 15.30 partenza gara femminile su 5 chilometri; alle 16.30 partenza gara maschile su 10 chilometri; alle 18 premiazioni. Quota d'iscrizione: 10 euro. Info e iscrizioni: gsa@anavicenza.it (entro le 14 di giovedì 27 settembre). A cura di: Federazione italiana di atletica leggera (Fidal) - Comitato regionale Veneto, Vipole - High Quality Poles, Gruppo sportivo Alpini Vicenza.

Lungo corso Santi Felice e Fortunato (tratto compreso tra la rotatoria di viale Torino e l'incrocio con via Ponchielli), dalle 11 alle 20.30 è prevista la quarta edizione di “San Felice in Festa”, con musica, danze, shopping, laboratori e giochi per bambini (vedi tutto il programma dell'iniziativa in questo link).

In piazza Castello (fronte Coin) alle 9 si terrà l'inaugurazione dei percorsi City Discovery e Nature Discovery realizzati nell'ambito del progetto europeo Hepness for active cities a cura dell'ufficio sport e politiche comunitarie, in collaborazione con Fidal - Comitato regionale Veneto.

In corso Palladio, alle 15.30 e alle 17.30 si terrà uno spettacolo di arte di strada itinerante di Teatro Moro: “Bolle Girovaghe”, dove si mescoleranno il sapore degli antichi mestieri, l’accompagnamento musicale dell’epoca, la magia delle bolle di sapone, l’imprevedibilità di un mezzo che arriva alle persone ed un artista che gioca con la gente e le bolle di sapone. A cura di: Cooperativa Insieme.

In piazza dei Signori, dalle 10.30 alle 18 si susseguiranno spettacoli di arte di strada. Alle 10.30 si terrà una performance musicale di Joe Clemente, vicentino perennemente alla ricerca di nuove sonorità e colori, che proporrà delle composizioni originali totalmente dedicate all’hang drum. Alle 11.30 andrà in scena uno spettacolo di giocoleria e arti marziali “Tao Juggling”; protagonista dell'esibizione sarà un bizzarro maestro di Tai chi chuan che con il suo kung fu misto ad evoluzioni acrobatiche e numeri di giocoleria saprà stupire il pubblico. Alle 15.30 si terrà uno spettacolo di clownerie di Skizzo (Enrico Gaspari) in “Water Close” con magie, escapologia e gag comiche e protagonista una toilette. Alle 16 andrà in scena uno spettacolo musicale con Paolo Casolo: compositore e pianista vicentino che da anni gira con la sua Bici-piano, portando la musica nelle piazze d'Europa e accarezzando con le sue note il cuore della gente di ogni età. Alle 17.30, infine, si terrà il concerto conclusivo della Street Band Combo Chinotto, che arriverà, in sfilata, da corso Santi Felice e Fortunato. Le iniziative sono a cura di Cooperativa sociale Insieme.

Dalle 15 alle 18 è prevista animazione di piazza per famiglie e bambini con giochi giganti, scivoli gonfiabili e distribuzione gratuita di palloncini e zucchero filato.

In corso Fogazzaro (fronte ex cinema Corso), dalle 10.30 alle 17.30 sono previsti alcuni spettacoli di arte di strada a cura di Cooperativa Sociale Insieme. Alle 10.30 musica con Paolo Casolo; alle 15.30 spettacolo con il musicista Joe Clemente, alle 16.30 e alle 17.30 giocoleria e arti marziali “Tao Juggling”.

In piazza San Lorenzo, dalle 11.30 alle 17.30 si terranno spettacoli di arte di strada a cura di Cooperativa Sociale Insieme. Alle 11.30 la clownerie “Il Tutto Esaudito”, con una comicità abbondantemente romagnola, accompagnerà il pubblico in un viaggio tra passioni anni '30 e sogni d'infanzia, il tutto a ritmo di tip tap! Alle 17 andrà in scena la clownerie di Skizzo (Enrico Gaspari) in “Water Closet”.

A Parco Querini dalle 15.30 alle 18 Civiltà del Verde proporrà una visita al tempietto e alle serre e laboratori per bambini con carta, fiori e bulbi. Per informazioni e per prenotare: info@civiltadelverde.com.
Nei Musei cittadini

Sono molte le iniziative organizzate per questa occasione nei musei cittadini con ingressi a tariffe speciali.
Il biglietto unico speciale a 5 euro sarà valido per la visita a tutti gli otto siti del circuito museale (Teatro Olimpico, Palazzo Chiericati, Chiesa di Santa Corona, Museo Naturalistico Archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza, Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari, Museo Diocesano e Palladio Museum). L'ultima entrata ai musei è prevista 30 minuti prima dell'orario di chiusura indicato.
Il Teatro Olimpico sarà aperto dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso alle 16.30). Sarà possibile l'ingresso con biglietto unico a 3 euro (valido anche per l'ingresso a Palazzo Chiericati).
La Chiesa di Santa Corona sarà aperta dalle 9 alle 17 con ingresso ridotto a 1 euro.
A Palazzo Chiericati, aperto dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso alle 16.30), si potrà accedere con biglietto unico a 3 euro (valido anche per l'ingresso al Teatro Olimpico).
Sarà gratuito l'ingresso al Museo Naturalistico Archeologico, aperto dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso alle 16.30), e al Museo del Risorgimento e della Resistenza, aperto dalle 9 alle 13 (ultima entrata 12.30) e dalle 14.15 alle 17 (ultima entrata 16.30).
Il Museo Diocesano sarà aperto dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.
Le Gallerie D’Italia – Palazzo Leoni Montanari si potranno visitare dalle 10 alle 18.
Il Palladio Museum a Palazzo Barbaran da Porto sarà aperto dalle 10 alle 18.

I biglietti speciali potranno essere acquistati all'Ufficio Iat (Informazione accoglienza turistica) in piazza Matteotti 12 (a fianco entrata giardino del Teatro Olimpico) aperto dalle 9 alle 17.30 (tel. 0444320854, email: iat@comune.vicenza.it e info@vicenzae.org) o alla biglietteria del Museo Naturalistico Archeologico, in contra' Santa Corona, dalle 9 alle 12.30 e dalle 13 alle 16.45 (tel. 0444320854, email: iat@comune.vicenza.it)

Eventi nel quartiere del Villaggio del sole

Dalle 10 alle 12, con ritrovo alle 9.30 nell'area verde a fianco della scuola primaria Colombo (nel quartiere del Villaggio del Sole) si terrà l'iniziativa “Puliamo il Mondo” con la pulizia delle principali vie del quartiere. L'evento è a cura di: Legambiente in collaborazione con il Comitato "Villaggio che non dorme".
Iniziativa “Acque comuni”

Sono molte le iniziative previste per domenica 30 settembre nell'ambito di “Acque Comuni”, festival itinerante che, dal 27 al 30 settembre, prevede eventi e attività in diversi luoghi del territorio, da Santorso a Vicenza, seguendo i corsi d’acqua Timonchio, Bacchiglione e Astichello.

Domenica 30 settembre dalle 9 alle 12 sarà possibile fare rafting sul Bacchiglione (discesa del fiume) a cura di Ivan team. L'imbarco è previsto in località Livelon (strada di Polegge); approdo a San Biagio. Una discesa emozionante di circa mezz'ora in rafting dolce porterà dalla campagna in pieno centro storico a Vicenza, attraverso la via d'acqua del Bacchiglione. Evento a pagamento (gratuito per i bambini), prenotazione obbligatoria entro venerdì 28 settembre/0424.558250 – info@ivanteam.com.

Alle 15.30 al Parco dell’Astichello sarà possibile unirsi alla “Marcia dell'acqua” che dal parco di Villa Caldogno (partenza alle 13) arriverà, dopo circa 3 ore e mezza, al Teatro Astra di Vicenza. Si tratta di una carovana che s’ingrossa, raccoglie confluenze e diventa un movimento collettivo, una marcia dell’acqua, pacifica e determinata, per portare in città i temi e le istanze di Acque Comuni.

Alle 13 sarà possibile fare packrafting sull’Astichello (discesa del fiume). La partenza è prevista dall'imbarcadero di Ponte dei Carri di Monticello Conte Otto, per arrivare nel centro di Vicenza. Un modo nuovo, ecologico e sorprendente di navigare con l'innovativa modalità del packrafting “lento” sarà possibile osservare e farsi pervadere dalla complessità e dalla bellezza dei sistemi naturali e antropici sulle placide acque dell’Astichello, tra vegetazione lussureggiante e scorci ricchi di fascino e storia. quota: 30 euro,  posti limitati, prenotazione obbligatoria scrivendo a riverland.asd@gmail.com entro il 28 settembre. Evento a cura di Antonio Piro / RiverLand.

Alle 17 al giardino del Teatro Astra si terrà l'inaugurazione dell’installazione artistica River-Specific “C'è vita ancora” di Alberto Salvetti. Oggi i fiumi che attraversano molte città sono contaminati e invasi da rifiuti galleggianti. Inoltre, spesso vengono nascosti e intubati per fare spazio alla viabilità su ruote. Ma le persone rispettano più facilmente ciò che vedono e conosce. Da qui l’idea di trasformare dei cassonetti dei rifiuti in acquari per mostrare a tutti che il fiume è qualcosa di vivo, di popolato: una finestra sul mondo dei pesci e degli anfibi che abitano i corsi d'acqua della nostra città.

Al Teatro Astra alle 17.30 è prevista la video installazione “Water Tour”, reportage fotografico di Marco Zorzanello. Si tratta di una video-proiezione dell’inchiesta realizzata tra Israele e Palestina dal fotografo freelance vicentino che analizza gli impatti e le prospettive del turismo in relazione alla riduzione del livello delle acque del fiume Giordano e del Mar Morto a causa dei cambiamenti climatici.

Alle 18 seguirà lo spettacolo teatro-concerto “Processo all’acqua” di Gastone Dalla Via, con i fratelli Dalla Via e le musiche dal vivo dei Valincantà. L’acqua viene citata in giudizio per i continui disastri ambientali causati e chiede il patrocinio di un avvocato per affrontare un fantomatico processo. Marta e Diego Dalla Via saranno accompagnati dai brani dei Valincantà in un dialogo ironico, brillante e provocatorio.

Al centro culturale Porto Burci, in contra' Burci 27, dalle 10 alle18 sarà possibile visitare la mostra fotografica Idrica - Acqua Underground di Marco Zorzanello e Marco Dal Maso. Si tratta di un racconto video-fotografico sui luoghi e sulle persone della rete idrica vicentina e sulle vie d'acqua invisibili, con uno sguardo particolare alle attività dei tecnici di Viacqua che, ogni giorno, intervengono per riparare e ampliare il delicato sistema sotterraneo che distribuisce l'oro blu alla città.

Maggiori informazioni del sito del Comune di Vicenza.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?