CONFCOMMERCIO online
La Basilica Palladiana, sede delle grandi mostre pittoriche
La Basilica Palladiana, sede delle grandi mostre pittoriche
lunedì 15 ottobre 2018

TURISMO: GRANDI EVENTI LA FORMULA PIU' EFFICACE

Sergio Rebecca, presidente di Confcommercio Vicenza conferma: "Sono soprattutto le mostre pittoriche ad attrarre visitatori in città"

“Concordiamo in pieno sulla formula dei grandi eventi per far crescere a una velocità maggiore il turismo a Vicenza.  Anche se nell’anno in corso la provincia berica sta registrando dati di arrivi e presenze migliori, pur di poco rispetto agli altri anni, la realtà è che in città da solo Palladio non ce la fa ad attirare un flusso continuo di visitatori, tale da farne vera meta turistica”. Non ha dubbi Sergio Rebecca, presidente della Confcommercio di Vicenza sulla necessità di riportare in città i grandi eventi, come lo sono state le quattro grandi mostre pittoriche in Basilica palladiana, che complessivamente hanno registrato più di un milione e centomila presenze. “Ognuna di queste esposizioni – spiega Rebecca - ha portato centinaia di migliaia di visitatori e ha fatto da traino al resto del grande patrimonio artistico del centro storico e dei dintorni di Vicenza, oltre a creare un notevole indotto per hotel, pubblici esercizi e negozi. Quindi, la formula di allestire grandi esposizioni pittoriche non è solo efficace, ma anche attualmente quella più gradita al turista, che sempre più si sposta per vivere un’esperienza nuova, emozionale, meglio se legata a proposte artistiche-culturali uniche e originali”. 
Del resto già nel primo piano di marketing di Vicenza proposto da Confcommercio si parlava di grandi mostre in città come elemento vincente per lo sviluppo turistico. Ora tale tendenza è ancora più evidente e supportata dall’interesse crescente nei confronti del turismo culturale . “Lo vediamo anche dai numeri di accesso ai nostri portali vitourism .it e vishopping.it – conferma il presidente di Confcommercio Vicenza -: la curiosità di conoscere il nostro territorio c’è ed è in aumento, ma è altrettanto evidente che la sola presenza del genio palladiano e dei suoi capolavori  non bastano a movimentare un flusso turistico continuo e soprattutto a far rimanere il visitatore  in città.  A Vicenza – incalza Rebecca - senza le grandi mostre o i grandi eventi, il turista dedica poco tempo, magari nel tragitto per raggiungere altre mete molto più conosciute. Invece, la visita alla città dovrebbe suscitare una motivazione per restare, approfittando delle giornate di soggiorno per visitare città altrettanto affascinanti come Marostica o Bassano del Grappa e gli altri luoghi di interesse un po’in tutta la provincia”.    
Dalle più recenti rilevazioni di Confcommercio Vicenza, in effetti, i pernottamenti in città sono prevalentemente una o due notti e soprattutto riguardano turisti stranieri, interessati a scoprire i capolavori palladiani all’interno però di un viaggio che non ha necessariamente come destinazione finale Vicenza. 
“Attualmente il brand Palladio permette sì di intercettare una nicchia di viaggiatori affascinati dalla bellezza delle ville e dei monumenti del grande architetto – conferma Rebecca - ma il più delle volte restano giusto il tempo di ammirarne le principali opere. Invece, la città dovrebbe crescere attorno ad un turismo più solido e continuo.  Il punto è che si dovrebbe tutti insieme, pubblico e privato, lavorare in sinergia, superando la logica delle esigenze e delle strategie frammentate, attraverso la realizzazione di precisi programmi: sia per quanto riguarda eventi di richiamo, sia di sviluppo strutturato del turismo in città, guardando finalmente al settore come a uno dei segmenti della nostra economia in grado, in questa fase, di creare occupazione e sviluppo. Professionalità e intraprendenza dei singoli albergatori e operatori del comparto, così come la grandezza infinita del genio di Palladio, non sono sufficienti, da soli a garantire una crescita delle attività imprenditoriali turistiche, né a stimolare gli investimenti nel settore”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?