CONFCOMMERCIO online
lunedì 11 marzo 2019

FEDERPREZIOSI: RESTANO STABILI GLI ACQUISTI DI PREZIOSI GIOIELLI ED OROLOGI

Osservatorio sulle vendite nelle gioiellerie 2018. Gli acquisti di preziosi, gioielli e orologi si mantengono sullo stesso livello rispetto allo scorso anno

fonte: Confcommercio Nazionale

Secondo un'indagine Federpreziosi, realizzata in collaborazione con Format Research per l'Osservatorio sulle vendite nelle gioiellerie 2018, la percentuale di italiani che nel corso degli ultimi diciotto mesi si sono recati in gioielleria è rimasta pressoché stabile rispetto allo scorso anno: oltre sette consumatori su dieci hanno visitato una gioielleria, orologeria per effettuare un acquisto o una riparazione di un gioiello.

Tra coloro che si sono recati in gioielleria, l'83,7% lo ha fatto per effettuare un acquisto per se stesso o per altri, in aumento la percentuale di coloro che si sono recati in gioielleria anche per scegliere un gioiello prima di acquistarlo online. In continua crescita la percentuale dei consumer che hanno acquistato gioielli online: sono il 44,3% al 2018, erano il 40,3% nel corso del 2017 ed erano solo il 28,8% nel 2016.

L'aumento degli acquisti sul web è confermato anche dai trend di crescita legati alle ricerche dei gioielli online. Tra i motivi per i quali il canale online continua a crescere in prevalenza sono emersi: il prezzo, la facilità nel reperire il prodotto desiderato, la comodità rispetto al negozio tradizionale e la flessibilità di avere "orari sempre disponibili". Tra i prodotti maggiormente acquistati nel 2018 troviamo: bracciali, orecchini, orologi e collane/collier, seguono ciondoli, altre tipologie di anelli e fedine. Tra le pietre maggiormente acquistate: perle, acquamarina e diamanti sia naturali che sintetici.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?