CONFCOMMERCIO online
giovedì 04 aprile 2019

COMUNE DI SOVIZZO E CONFCOMMERCIO SIGLANO UN'INTESA PER IL TURISMO

Nei giorni scorsi il sindaco Munari e il vicepresidente provinciale dell'Associazione Piccolo hanno firmato un Protocollo

Un territorio dove non mancano le ricchezze naturali e le testimonianze storiche. Un paese che si inserisce in una rete di piccoli centri dell’area da valorizzare come meta di escursioni e passeggiate. Proprio per puntare su queste e altre caratteristiche di primo piano, il Comune di Sovizzo, rappresentato dal sindaco Marilisa Munari, e Confcommercio Vicenza, con il vicepresidente provinciale Nicola Piccolo, hanno siglato lo scorso 3 aprile un “Protocollo d’intesa per una valorizzazione della cultura e del turismo a Sovizzo”; presenti anche Ernesto Boschiero, direttore della Confcommercio di Vicenza, Daniele Palla, presidente della Delegazione Confcommercio di Sovizzo e il vicesindaco e assessore al Bilancio, Commercio, Cultura Giancarlo Rigoni.

Il patto va a ufficializzare una collaborazione tra le parti, già attiva in tanti contesti, puntando su alcune specifiche azioni di promozione turistica del territorio. Lo strumento attraverso cui queste si realizzeranno sarà principalmente il web: le informazioni relative alle risorse naturali e storico culturali del comune saranno ulteriormente implementate nel portale Vitourism.it, promosso e gestito da Confcommercio Vicenza, dove con facilità ogni visitatore potrà visualizzarle e scoprire il territorio. Vitourism, con la sua App dedicata consultabile anche su smartphone, è il principale sito di promozione turistica del Vicentino. On line dal 2008 il portale è stato recentemente rivisitato per dare maggiore spazio e visibilità agli eventi, ai monumenti e agli itinerari turistici.

Tra le azioni inserite nell’accordo e mirate a incrementare l’appeal turistico e a far conoscere l’offerta del Comune, anche l’implementazione del sito con una mappa dei percorsi turistici e dei sentieri ciclo-pedonali, oltre che informazioni di “pronto uso” quali ad esempio i principali eventi del paese, le iniziative proposte dai ristoranti e dalle attività commerciali. E’ inoltre previsto l’inserimento, nella newsletter per i turisti Infotourist (spedita settimanalmente alle strutture ricettive del Vicentino), le principali iniziative, di interesse per i turisti stessi, che vengono organizzate nel Comune di Sovizzo. 

“Da sempre come amministrazione ci siamo impegnati nella promozione del territorio di Sovizzo – ha dichiarato alla firma ufficiale del Protocollo d’Intesa il sindaco Marilisa Munari -. Sia dal punto di vista eno-gastronomico, come nel caso dell’iter per l’ottenimento della Denominazione Comunale per il "Farro Spelta”, sia dal punto di vista storico-culturale, per la promozione del sito archeologico dell’età del ferro e da ultimo la realizzazione di un’ala museale digitale interattiva nella sede della Biblioteca civica. Ora questo accordo ci permette di entrare in una rete più grande e diffusa sul territorio. È un passo davvero fondamentale per la promozione culturale ma anche economico-produttiva del nostro paese, per cui vogliamo davvero ringraziare Confcommercio per il lavoro che ci ha portati a questa importante firma congiunta”.

Grande soddisfazione per la firma del Protocollo è stata espressa anche da Nicola Piccolo, vicepresidente di Confcommercio Vicenza: “L’obiettivo finale di questa sinergia è di sfruttare le potenzialità turistiche che tutti i comuni del Vicentino hanno per fare di questo settore un volano dell’economia locale. L’equazione è semplice: più persone arriveranno a Sovizzo, magari per una passeggiata fuori porta il weekend, più lavoro ci sarà per i negozi e per i pubblici esercizi del paese. Ma c’è anche un altro valore che sottende a questa operazione – ha continuato Piccolo - Noi con questi protocolli e soprattutto con il sito Vitourism, creiamo una “rete” tra i comuni della provincia. Se i vari paesi sapranno sfruttare questa opportunità di mettersi in rete si potrà creare un piccolo ma significativo sistema turistico”. 

Sovizzo, dunque, così come i paesi confinanti, ha un patrimonio storico, culturale, natutalistico straordinario: si tratta di comunicarlo e permettere al turista e ai vicentini di scoprirlo. 


 

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?