CONFCOMMERCIO online
giovedì 26 giugno 2003

BILANCIO POSITIVO PER IL CAAF 50&PIU’ FENACOM

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Ottimo successo della Campagna 730. Al centro di assistenza fiscale dell’Ascom di Vicenza si sono rivolte anche grandi aziende della distribuzione

Sono stati più di cinque mila gli utenti che hanno scelto il Caaf 50&Più Fenacom di Vicenza, la struttura di assistenza fiscale dell’Ascom, per la compilazione della propria denuncia dei redditi. Una cifra significativa, questa, e in forte crescita rispetto agli anni precedenti.
Un risultato importante, dunque, per la struttura di Via Faccio a Vicenza, un risultato raggiunto grazie anche alla fiducia che importanti aziende della distribuzione hanno riposto nel personale del Centro di assistenza fiscale.
E certo non è comune che aziende che occupano centinaia di dipendenti scelgano di avvalersi di strutture esterne per un processo così delicato come la denuncia dei redditi. Invece, accanto alle piccole e medie aziende del commercio, del turismo e dei servizi, accanto ai pensionati, ai professionisti, il Centro di assistenza fiscale della Confcommercio di Vicenza ha saputo convincere anche le grandi strutture: un segno del livello di competenza e di preparazione tecnica acquisito dal personale del centro. Va sottolineato poi che il risultato raggiunto con la “Campagna 730” di quest’anno è il frutto di una costante crescita, consolidata negli anni. Il balzo in avanti, in termini di numeri, rispetto all’anno precedente è infatti significativo, segno che le aspettative degli utenti sono state rispettate in pieno.
Chiaro che il successo del Caaf 50&Più Fenacom di Vicenza viene da lontano, deriva cioè anche dall’attività di assistenza che giornalmente la Confcommercio offre ai propri associati in materia sindacale, fiscale, giuridica. E dunque la fiducia accordata al Centro è un po’ una cartina di tornasole del grado di soddisfazione dei servizi resi dall’associazione. E se i numeri non sono un’opinione, è chiaro che i vicentini hanno promosso a pieni voti il servizio offerto dal Caaf 50&Più Fenacom e dalla Confcommercio.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico