CONFCOMMERCIO online
giovedì 24 luglio 2003

ANGURIE E MUSICA IN RIVIERA BERICA

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
La festa offerta dai commercianti e dagli artigiani della zona ha richiamato mercoledì 23 luglio moltissima gente

Una serata calda e un cielo stellato...e una fetta di anguria fresca e saporita. Sono gli “ingredienti” della bella festa che si è svolta mercoledì 23 luglio nel piazzale antistante la Chiesa di S. Croce Bigolina. “Angurie e musica in Riviera Berica”, questo il titolo della manifestazione, ha coinvolto nell’organizzazione i commercianti Confcommercio e gli artigiani della Sezione 2 di Vicenza, che hanno voluto così offrire alla cittadinanza un piacevole momento di festa e allegria e l’occasione di assaporare gratuitamente il gustoso frutto estivo.
Non è mancata l’animazione musicale, a cura del complesso “Bisos Brothers”, che proponendo successi vecchi e nuovi, ha trascinato nelle danze le moltissime persone intervenute alla festa, tanto che con facilità si è formato un vero e proprio “trenino” di grandi e piccini che, girando tra i tavoli, ha contagiato tutti di allegria.
Ovviamente l’attrazione principale sono state le fresche e saporite fette di anguria: oltre sei quintali dell’appetitoso frutto distribuiti a tutti i presenti, grazie all’encomiabile lavoro della “squadra” organizzativa, che oltre a non far mancare nulla (vino compreso!) ha saputo dirigere alla perfezione la manifestazione, con un servizio di taglio, preparazione, fornitura posate e pulizia degno dei migliori “anguriari” della tradizione veneta.
Soddisfazione dunque tra i presenti, ma soprattutto per gli organizzatori, il cui portavoce, nonché Presidente dei Commercianti Confcommercio della Circoscrizione 2, Massimo Furegon, commenta: “Serata eccezionale, al di sopra delle aspettative: la temperatura ed il cielo stellato ci hanno dato una mano, l’organizzazione ha funzionato bene e la risposta dei cittadini è stata veramente ottima. Ringrazio tutti quelli che in un modo o nell’altro hanno contribuito alla riuscita della manifestazione: i colleghi del consiglio della Sezione 2, i commercianti e gli artigiani della nostra zona, la Circoscrizione 2, il Comitato Sagra di S. Croce Bigolina e ovviamente tutti coloro che hanno accettato il nostro invito .”
Bilancio positivo, dunque, non resta che attendere la prossima estate per una nuova edizione.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico