CONFCOMMERCIO online
martedì 24 settembre 2002

CAMPIONARI TESSILI SOTTO I RIFLETTORI

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Dal 25 al 27 settembre vanno in scena in Fiera le anticipazioni moda autunno inverno 2003 dell’A.R.T.T., Associazione agenti e rappresentanti tessili del Triveneto

Per gli stilisti di moda e per i produttori di abbigliamento è già tempo di pensare alle tendenze di tessuto e di colore che caratterizzeranno la moda autunno-inverno 2003. E tra gli appuntamenti più interessanti di ritrovo per “addetti ai lavori”, in questo periodo, c’è sicuramente l’esposizione organizzata alla Fiera di Vicenza dall’A.R.T.T., l’Associazione degli agenti e rappresentanti tessili del Triveneto, che ha sede presso la Confcommercio provinciale.
La manifestazione, che si terrà dal 25 al 27 settembre, permette infatti di vedere, toccare, ammirare un insieme vastissimo di campionari di tessuti e di accessori per l’abbigliamento, comodamente negli ampi stands del padiglione L della Fiera. Tale manifestazione si caratterizza proprio per la possibilità che dà agli operatori del settore, provenienti soprattutto dal Nord Est e selezionati tramite invito, di prendere visione con calma, senza eccessivi affollamenti, delle stesse collezioni da pochi giorni presentate in altre fiere internazionali, manifestazioni certamente più note, ma di sicuro più dispendiose da visitare, sia in termini di costo che di tempo. Un altro punto di forza della rassegna organizzata dall’ A.R.T.T. è quello della specializzazione, tanto che l’analoga rassegna che si è svolta lo scorso marzo per la presentazione dei campionari primavera estate 2003, è stata segnalata anche da alcuni periodici del settore moda, come ad esempio la rivista “Fashion”.
Per questa edizione, che gode del patrocinio della Camera di Commercio di Vicenza, nei 3.800 mq di spazio espositivo, saranno presenti 56 agenti e rappresentanti che in altrettanti stands presenteranno le collezioni di tessuti e di accessori per l’abbigliamento (bottoni, fibie, cerniere, filati, applicazioni, ecc.) di oltre 500 ditte produttrici, nazionali ed estere.
Il trend positivo di visitatori registrato nelle precedenti rassegne (321 i contatti tra agenti e operatori nel settembre nei tre giorni di esposizione, 284 nel marzo precedente) e la crescente notorietà della manifestazione fanno ben sperare in un ulteriore aumento di clientela. Clientela che peraltro si rivela ad ogni edizione, più attenta, attratta dalla professionalità degli espositori oltre che dalla qualità delle collezioni.
L’orario di apertura della manifestazione sarà dalle 9:00 alle 18:30 nei giorni 25 e 26 settembre, e dalle 9:00 alle 16:30 il 27 settembre.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico