CONFCOMMERCIO online
venerdì 19 aprile 2002

TUTTE LE NOVITA’ PER GLI INTERVENTI EDILIZI IN UN CONVEGNO ALL'ASCOM

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Un incontro per illustrare le modifiche apportate dal Testo Unico e dalla Legge Obiettivo


La recente “legge obiettivo” e il Testo Unico sull’edilizia, che entrerà in vigore il prossimo 30 giugno, saranno gli argomenti che verranno approfonditi durante un incontro di aggiornamento, riservato agli agenti immobiliari e d’affari in mediazione, che si terrà martedì 23 aprile alle ore 17.00 nella sede Ascom – Confcommercio di Vicenza.
Relatori saranno Fernando Lucato, urbanista, e Fabio Mabilia, dirigente del settore urbanistica del Comune di Schio, che illustreranno le implicazioni pratiche dell’entrata in vigore dei due provvedimenti. La modifica più rilevante introdotta dalla “legge obiettivo” riguarda la Denuncia inizio attività (D.I.A.) che si estende ad una casistica di interventi edilizi più ampia di quella attualmente prevista nel Testo Unico. Se a ciò si aggiungono le competenze in materia urbanistica ed edilizia della Regione Veneto, il quadro assume una notevole complessità. Relativamente poi all’attività di mediazione immobiliare, è necessario e fondamentale, al fine di valorizzare l’investimento immobiliare che potrebbe essere effettuato dal potenziale cliente, fornire allo stesso ogni possibile e precisa informazione sulle possibilità di ampliamento, ristrutturazione, elevazione ecc. che la legge consente.
L’incontro, che è riservato ai soli operatori del settore, è a partecipazione gratuita. Per maggiori informazioni e per anticipare l’adesione, contattare l’Ascom di Vicenza (tel. 0444/964300).



Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico