CONFCOMMERCIO online
venerdì 17 maggio 2002

LA FIERA DIVENTA PALAPIZZA IN GARA I CAMPIONI DELLA MARGHERITA

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
2° Campionato provinciale pizzaioli: lunedì 20 e martedì 21 al Padiglione I

Sono più di settanta i pizzaioli già iscritti al secondo campionato provinciale in programma in Fiera, al Padiglione I, lunedì 20 e martedì 21 maggio, nella due-giorni vicentina della pizza.
La sfida è già lanciata e per le prossime ore sono attese altre iscrizioni da città e provincia. Per i ritardatari, ci sarà comunque la possibilità di inserire il proprio no-me fra gli aspiranti campioni anche all’ultimo momento, visto che le iscrizioni ri-marranno aperte fino all’inizio delle gare.
In palio, come noto, gli “scettri” in ben tre specialità – gusto e qualità, velocità e coreografia - in questa attesa “supersfida” della pizza che nasce per merito di Carmelo Guarnera e dell’Aspe, l’Associazione sviluppo pizzaioli europei, con il patrocinio del Comune, della Fiera e della Fipe, la Federazione pubblici esercizi della Confcommercio.
La kermesse, che avrà come scenario circa tremila metri quadrati di stand dedicati al mondo della pizza, si presenta all’insegna della competizione, dell’animazione, delle degustazioni e della musica, tutti ingredienti che dovrebbero riempire di gente quello che per quarantott’ore si trasformerà in un vero e proprio “Palapizza”.
L’invito (ingresso gratuito in Fiera non-stop dalle 10 alle 23,30) è rivolto a tutti, giovani e non, amanti della pizza e della musica, buongustai e quanti desiderino trascorrere qualche ora di svago, non solo fra margherite, capricciose e diavole, tutte rigorosamente d’autore, ma anche come spettatori-protagonisti di uno spetta-colo assortito e fantasmagorico che promette numeri e sorprese a ripetizione.
Il programma è fittissimo e ce n’è un po’ per tutti i gusti.
Lunedì si comincia alle 10 con le gare che proseguiranno fino alle ore 17.00. En-treranno quindi in pista Guarnera e la sua squadra acrobatica, la Planet Pizza, che si esibiranno in uno spettacolo di musica e pizza: volteggi e fantasie da prestigia-tori con i maxi-dischi usciti dall’impasto di acqua, lievito e farina, ma anche canzo-ni dedicate a quella “bontà” nata qualche secolo fa, ma che ormai non conosce li-miti negli ingredienti con cui renderla più accattivante e appetitosa.
A partire dalle 18.00 ci sarà spazio per un mini-show condotto da Checco Anima-tion, il quale allieterà i bambini con magia, cabaret ed imitazioni. A seguire la mu-sica dal vivo con Roberto Veronesee con la chitarra solista di Bruno Capparotto. Quindi la Palestra Galieno con il team Footloose si produrrà in una esibizione di aerobica. Sarà poi il turno dei Notturni con il loro celebre “Ballo di Simone” e altri noti pezzi degli Anni Sessanta. E non finisce qui. Il programma prosegue con la Scuola di danza Accademia e il suo omaggio a Gershwin, per concludersi sul pal-coscenico con Greta, la sosia della celebre pop star americana Madonna.

./.



Martedì si fa il bis. I pizzaioli scenderanno in pista a partire dalle ore 10.00 e fino alle ore 16.00, intervallati dallo spettacolo di pizza acrobatica. Alle 17.00 inizierà il “Dopo Campionato”, durante il quale verranno consegnati gli attestati di partecipa-zione. Per i più piccoli continuerà lo show di Checco Animation. A seguire lo spet-tacolo di danza aerobica. E poi tanta musica. Il Dance Tour con gli staff di due Radio molto amate dai giovani, Bella & Monella e Birikina trasformeranno il Padi-glione I della Fiera in una vera e propria discoteca fino alle 23.30. Alle 20.00 il momento clou della due giorni: ci sarà la proclamazione dei campioni provin-ciali nelle tre specialità, che verranno premiati da Jo Squillo, la popolare can-tante, madrina della manifestazione.
In occasione di questa “due giorni della pizza” verrà distribuita al pubblico la prima guida delle pizzerie della provincia di Vicenza, un utile volumetto per conoscere questa vivacissima realtà.
E per chi è interessato ci saranno in bella mostra anche forni, sistemi di refrigera-zione, di spinatura e gli ultimi ritrovati della tecnologia dedicata al settore della ri-storazione. Nel corso di tutta la manifestazione si potranno gustare le favolose creazioni dei pizzaioli: dalle classiche con “pommarola n’coppa” a quelle più inno-vative con la nutella. Il tutto attendendo di conoscere i nomi dei campioni.




Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico