CONFCOMMERCIO online
lunedì 03 giugno 2002

QUATTRO PASSI TRA LE MURA E LE SPECIALITA’ VICENTINE

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Iniziativa culturale e gastronomica del Gruppo Ristoratori del Centro Storico- Confcommercio: due sabati, il 15 e il 29 giugno, dedicati ad una visita guidata alla città e alla degustazione della cucina tipica locale

Metti che un sabato mattina ci venga la voglia di girare per Vicenza una volta tanto con il con il naso all’insù, ad ammirare i palazzi più belli della città. E magari vogliamo anche concludere la giornata seduti a tavola, mangiando quanto di meglio la cucina tradizionale vicentina sa offrire. Detto, fatto: il Gruppo Ristoratori del Centro Storico di Vicenza, con la collaborazione di Fipe Confcommercio, ha già esaudito il desiderio.
E’ ai nastri di partenza l’iniziativa “Quattro passi tra le mura e le specialità vicentine”, un itinerario enogastronomico che ha l’obiettivo di far incontrare cultura e tradizione, piacere per gli occhi e delizia per il palato. L’originale idea nata dai quattro ristoratori del centro, che compongono l’omonimo gruppo, è quella di accompagnare per le vie del centro una trentina di persone, facendo scoprire loro i particolari architettonici, storici e culturali del patrimonio di Vicenza. La “passeggiata” si snoderà non tanto tra i capolavori più noti, come il Teatro Olimpico o la Piazza dei Signori, ma tra le vie, i palazzi e le chiese del centro storico meno conosciuti, ma non meno suggestivi e interessanti. Una guida turistica accompagnerà il gruppo durante tutto il percorso.
Il primo appuntamento è fissato per sabato 15 giugno, dalle ore 11.30 alle 15.30 e sabato 29 giugno, con il medesimo orario.
E a far da contorno alla visita guidata, sono previste quattro soste di alto livello gastronomico nei quattro ristoranti che fanno parte del Gruppo, per gustare i piatti della tradizione culinaria vicentina. La prima sarà al ristorante “”Il VecchiO Borgo” da dove, dopo aver assaporato l’aperitivo e l’antipasto, il gruppo partirà per iniziare la passeggiata in centro. La seconda sosta si farà al ristorante “Trattoria Veneta Al Cervo” dove verrà servito un primo piatto della cucina tradizionale vicentina; il secondo, si gusterà al ristorante “Al Pestello” e il dessert al ristorante “Ponte delle Bele”.
Già protagonisti di altre interessanti proposte sul tema, i ristoratori del centro storico, dopo aver programmato una serie di serate enogastronomiche, con questa originale iniziativa vogliono ancora una volta contribuire a sfatare la convinzione dei vicentini che in centro città non ci sia una sufficiente offerta quali-quantitativa dal punto di vista del “mangiar bene”. E a quanto pare, le premesse per trascorrere un piacevole sabato in città, all’insegna, soprattutto, del buon cibo e di una spassosa passeggiata, ci sono tutte e a breve si conosceranno i dettagli del programma.
Le adesioni a “Quattro passi tra le mura e le specialità vicentine” vengono raccolte dai ristoranti “Ponte delle Bele” (tel. 0444 320647) e “Al Pestello” (0444 323721), fino ad un massimo di trenta partecipanti per ciascun appuntamento. Il costo, comprensivo della visita guidata e delle soste in ciascun ristorante è di 25 euro.
L’auspicio di chi ha pensato e organizzato l’iniziativa è che ci sia una buona adesione anche da parte delle famiglie, dato che la partecipazione dei bambini fino ad otto anni (accompagnati dai genitori) è gratuita.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico