CONFCOMMERCIO online
lunedì 21 maggio 2001

UN “PIENO” DI EURO

Conto alla rovescia sull’Euro. Mancano pochi mesi al fatidico primo gennaio del 2002, quando la nuova moneta unica entrerà ufficialmente in circolazione. Per supportare gli operatori del settore distributivo dei carburanti nell’affrontare questa importante scadenza, l’Esac – Ente Servizi dell’Associazione Commercianti – ha organizzato un corso serale in quattro tappe dal titolo “2002: capire l’Euro e le banche”. Nella fase di transizione che si aprirà tra qualche mese, infatti, sarà importante tenere sotto controllo la gestione economica, prendere delle scelte strategiche a livello di mercato e costruire un rapporto chiaro e trasparente con gli istituti di credito.
Nel primo incontro, previsto per il 19 giugno, si affronteranno il tema dei rapporti con le banche e in particolare i problemi relativi alle garanzie e agli strumenti di operatività bancaria. Nella seconda serata (in programma il 21 giugno) si approfondirà poi un argomento cruciale come quello delle principali linee di credito per l’impresa.
Negli altri due appuntamenti (previsti rispettivamente per il 26 e il 28 giugno) verranno focalizzati i nuovi scenari creati dall’avvento dell’Euro, sia a livello generale, sia, più in particolare, per la categoria dei distributori di carburanti.
Largo dunque ad argomenti pratici quali “come fare i calcoli esatti”, come esporre i prezzi in euro e le nuove “Euro Idee da apportare nella stazione di servizio”.
Il corso si terrà nella sede Confcommercio di Vicenza in Via Luigi Faccio, 38 (tel. 0444/964300).

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico