CONFCOMMERCIO online
mercoledì 29 agosto 2001

RICONOSCIMENTO REGIONALE PER TERCAT CONFCOMMERCIO

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Il Tercat – il centro di assistenza tecnica consortile costituito dalla Confcommercio di Vicenza, ha ottenuto nei giorni scorsi il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Veneto, riconoscimento necessario per dare l’avvio alla propria attività mirata a favorire processi di ammodernamento della rete distributiva.
Il Tercat è una società consortile creata dall’Associazione vicentina sulla base delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 114/98 (legge Bersani) e nella legge regionale 37/99.
Il decreto Bersani di riforma del commercio prevedeva infatti la possibilità di creare strutture ad hoc (i CAT, ovvero centri di assistenza tecnica) con lo scopo di supportare le piccole e medie imprese del commercio nei processi di sviluppo e consolidamento. E questa è infatti la principale finalità del Tercat, che si propone come punto di assistenza tecnica e consulenza in materia di innovazione tecnologica ed organizzativa, di organizzazione aziendale, di gestione economica e finanziaria d’impresa.
Al Tercat, che ha sede presso la Confcommercio di Vicenza, potranno in sostanza rivolgersi imprese già costituite o “imprenditori in erba” per predisporre i propri piani d’impresa, verificare le proprie strategie o il proprio posizionamento sul mercato, effettuare ricerche di mercato, avere informazioni e accesso al credito o ai finanziamenti sia locali che regionali, statali e comunitari. Tra le varie attività offerte dalla società consortile della Confcommercio anche la consulenza in materia formativa e la promozione e sviluppo di nuova imprenditorialità.
“Con il riconoscimento regionale assegnato al Tercat – afferma Sergio Rebecca, presidente della Confcommercio di Vicenza – la nostra associazione mette a disposizione del mondo del commercio un ulteriore strumento di assistenza innovativo e qualificato, in grado di rispondere alle esigenze di un settore in veloce evoluzione. E’ indubbio infatti che il nostro tessuto economico è interessato da forti processi di terziarizzazione, che vanno affrontati con capacità organizzative e un forte orientamento al mercato. In questo senso il Tercat, con la sua attività di consulenza ed assistenza, potrà costituire un punto di riferimento per tutto il comparto provinciale, andando a completare in modo complementare i tanti servizi già offerti dalla nostra associazione”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico