CONFCOMMERCIO online
mercoledì 14 gennaio 2004

ARRIVA IL BONUS PUBBLICITA’

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
La Finanziaria 2003 agevola l’incremento degli investimenti pubblicitari e lo fa con la formula del credito d’imposta. La Manovra, infatti, ha previsto uno stanziamento dedicato alle agevolazioni fiscali per le imprese localizzate in aree “svantaggiate”, che per il Vicentino si traduce in 26 Comuni ricadenti nell’Obiettivo 2, zona Alto Vicentino. Tra questi le aree più interessate dell’Altopiano di Asiago, Tonezza e Recoaro Terme.
Ad essere agevolata, in sostanza, è l’impresa che abbia già effettuato investimenti pubblicitari e che ora intenda aumentarli. Il tutto usufruendo di mezzi locali certificati, quali emittenti televisive locali iscritte all’Auditel, quotidiani iscritti ad Audipress e/o Ads, giornali perioridici iscritti all’Uspi, emittenti radiofoniche locali iscritte ad Audiradio e agenzie per le affissioni iscritte all’Inpe.
Nello specifico, infatti, l’agevolazione è riconosciuta per le spese documentate dell’esercizio di riferimento che eccedono il totale delle spese pubblicitarie dell’esercizio precedente, nel limite massimo del 12% di tale incremento, anche mediante attività locali non certificate.
Gli interessati potranno presentare le domande dal 19 gennaio al 19 marzo, per l’attribuzione del contributo relativo agli investimenti realizzati nel periodo di imposta in corso alla data del 19 novembre 2003 e chiuso entro il 18 gennaio 2004. Mentre, sempre dal 19 gennaio 2004 e senza limiti di tempo, si potranno presentare le domande per l’attribuzione del contributo relativo agli investimenti da realizzare o realizzati nel periodo di imposta in corso alla data di presentazione dell’istanza.
Per la compilazione delle comunicazioni dei dati degli investimenti effettuati e per la successiva trasmissione telematica di dovrà utilizzare il software disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.it.). Per ulteriori informazioni, gli interessati possono contattare gli uffici della Confcommercio provinciale, in via Faccio 38 (tel. 0444/964300).


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico