CONFCOMMERCIO online
mercoledì 09 febbraio 2005

RISPARMIO SUL GAS GRAZIE ALLA CONVENZIONE CONFCOMMERCIO VICENZA - PASUBIO SERVIZI

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Decolla la convenzione tra Confcommercio Vicenza e Pasubio Servizi per fornire gas a prezzi scontati alle imprese del commercio, del turismo e dei servizi dell’Alto Vicentino, già clienti della società scledense. Ed è un accordo vantaggioso. D’ora in poi tutte le aziende iscritte all’Associazione che hanno sede nei comuni di Schio, Torrebelvicino, Valli del Pasubio, Thiene, Malo, Valdagno, Castelgomberto, Recoaro, Sossano e Villaga, avranno un’opportunità in più di ottenere risparmi concreti sulla fornitura di gas metano. Non solo: ma potranno contare anche sulla consulenza di un team di tecnici e esperti in consumi energetici e tematiche tecnologiche.
“Le nostre imprese – spiega il direttore della Confcommercio di Vicenza Andrea Gallo – possono essere fra loro molto diverse sotto il profilo delle esigenze e dell’utilizzo del gas metano, ma ciò che le accomuna tutte è la richiesta di contare su un fornitore affidabile e su risparmi certi e garantiti. L’offerta della Pasubio Servizi non lascia dubbi. Gli utenti potranno continuare il loro rapporto di fornitura garantendosi anche un vantaggio economico non indifferente”.
“La nostra società – dice Francesco Battistella, presidente della Pasubio Servizi - è nota da tempo per il servizio di fornitura di metano offerto in tutta la zona dell’Alto Vicentino, ma è negli ultimi anni che l’attività ha raggiunto livelli considerevoli, sia in termini numerici, 52mila utenti e 130milioni di metri cubi di metano erogati nel 2004, sia in competitività. L’accordo con Confcommercio consente ora di farci conoscere e, speriamo apprezzare, ancor più nel settore delle imprese del terziario locale, attraverso un’offerta di fornitura convenzionata che riteniamo di sicuro interesse per gli operatori. Parliamo, infatti, di un risparmio certo sui costi della bolletta del gas che, se vogliamo, può essere anche visto come un significativo contributo alla competitività del sistema delle imprese locali”.
Aderendo alla convenzione della Pasubio Servizi, alle imprese che già si riforniscono di metano dalla società scledense, che sono socie Confcommercio e hanno consumi superiori a 5.000 metri cubi annui nonché un determinato rapporto tra forniture invernali e volume annuo prelevato, verrà riconosciuto uno sconto variabile da 0,52 centesimi di euro fino ad un massimo di 1,55 centesimi di euro al metro cubo.
Tale bonus verrà accreditato in due tranche: la prima, pari al 50% del totale dell’abbuono, nella bolletta successiva alla sottoscrizione del contratto; il saldo al termine di ogni anno contrattuale. Per poter usufruire dello sconto le aziende dovranno solo provvedere ad attivare la domiciliazione in via continuativa del pagamento delle bollette. In questo caso potranno anche beneficiare della restituzione del deposito cauzionale versato all’atto di avvio della fornitura.
La convenzione Confcommercio Vicenza e Pasubio Servizi è già attiva, pertanto gli interessati possono già contattare gli uffici dell’Associazione telefonando al n. 0444 964300 per chiedere ulteriori informazioni e il modulo per aderire alla convenzione.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico