CONFCOMMERCIO online
venerdì 08 aprile 2005

IN CONFCOMMERCIO DEBUTTA LA FORMAZIONE A DISTANZA

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Un computer, un collegamento Internet, voglia di acquisire nuove professionalità, e la formazione è fatta.
Da oggi gli operatori del commercio, del turismo e dei servizi hanno un’ulteriore possibilità per tenersi aggiornati: si chiama e-learning, o formazione a distanza, e ad offrirla è la Confcommercio di Vicenza.
Un nuovo tassello, particolarmente innovativo, va dunque ad aggiungersi al già nutrito carnet di attività messe in campo dal Servizio Formazione dell’associazione. Si tratta della possibilità, per gli operatori, di accedere via Internet ad un catalogo corsi di prim’ordine e di arricchire in questo modo il proprio bagaglio professionale direttamente in negozio, in ufficio o a casa, senza essere obbligati a spostarsi, in orari prestabiliti, per raggiungere le sedi dei corsi.
E non si tratta certo di formazione “all’acqua di rose” o di una versione rinnovata dei corsi “per corrispondenza”. La formazione a distanza offerta da Confcommercio tocca argomenti strategici, con moduli base, ma anche lezioni di approfondimento, che spaziano su tutte le tematiche oggi richieste dalle aziende: dalla comunicazione al commerciale e marketing, dall’organizzazione alla finanza, dall’inglese all’informatica. E i prezzi sono molto contenuti poiché, ovviamente, i corsi on line non hanno i costi organizzativi dei “cugini” d’aula.
“Per molti imprenditori tenersi aggiornati è un’autentica lotta contro il tempo – spiega il direttore della Confcommercio di Vicenza Andrea Gallo – perché gli impegni durante la giornata sono sempre tanti e importanti e finiscono per superare, come priorità, la necessità di tenersi aggiornati. Il problema a questo punto è come conciliare il lavoro con la sempre più impellente necessità di crescere professionalmente e lo strumento più pratico, oltre che innovativo per il settore, ci è sembrato proprio quello dell’e-learning. Abbiamo così messo a punto un pacchetto corsi utile e interessante, e soprattutto fruibile in qualsiasi momento della giornata, proprio per dare all’operatore la possibilità di dedicarsi alla propria formazione quando può, persino nei ritagli di tempo, se necessario”.
Da un punto di vista tecnico, infatti, la formazione a distanza della Confcommercio di Vicenza è uno strumento estremamente flessibile e di facile utilizzo. Dopo aver consultato, nell’apposita sezione del sito www.ascom.vi.it l’elenco dei corsi (nonché la quota di iscrizione) e le relative schede di approfondimento, l’allievo può effettuare l’iscrizione e ricevere in questo modo una password di accesso al corso prescelto. A questo punto, sempre via Internet, potrà iniziare la formazione, che avviene attraverso lo studio di moduli formativi appositamente progettati per essere fruiti tramite computer, corredati da esercitazioni e test di valutazione del percorso formativo.
“I contenuti sviluppati mediante la formazione a distanza – conclude il direttore Gallo – sono stati scelti anche in un’ottica di complementarità con i corsi organizzati con le tradizionali modalità d’aula. Le proposte in catalogo, infatti, sono in alcuni casi propedeutiche a corsi di approfondimento che si tengono in associazione oppure, in altri casi ancora, danno la possibilità di allargare le proprie conoscenze al termine del corso in aula. Non va infatti dimenticata l’importante funzione di confronto che si può avere quando si partecipa ad una sessione formativa assieme ad altri colleghi che condividono le stesse problematiche. Ciò non toglie che per molti l’e-learnig rappresenti un’importante, se non l’unica, occasione di aggiornamento, perché senza vincoli di orario o di spostamento”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico