CONFCOMMERCIO online
martedì 12 aprile 2005

CONTRIBUTI REGIONALI PER LA QUALITA’ E L’INNOVAZIONE NEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
La Regione del Veneto ha emanato un bando finalizzato alla erogazione di contributi destinati alle imprese del commercio, turismo e servizi che intendono porre in essere sistemi aziendali di controllo della qualità secondo le specifiche norme UNI EN ISO 9000:2000 (Vision 2000) e UNI CEI 17025/2000.

Possono beneficiare dei contributi le micro, piccole e medie imprese commerciali aventi sede operativa nella regione, nonché le loro forme associative. Sono considerate imprese del commercio anche quelle della somministrazione di alimenti e bevande.

I contributi, nella misura massima del 50% delle spese e fino ad un importo di € 15.493,71 per progetto, potranno essere erogati solo ad aziende con sedi operative situate nel territorio regionale e le imprese richiedenti dovranno risultare in attività da almeno un anno.

Sono ammissibili a contributo le spese di consulenza, assistenza tecnica ed addestramento specifico del personale, sostenute dal 1 gennaio 2005 al 30 giugno 2006, con esclusione dei costi relativi all’ottenimento della certificazione e delle successive spese di controllo.
Le domande vanno inviate, a pena di esclusione, su apposito modulo ed in carta semplice, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, fra il 15 aprile e il 15 maggio 2005, ai centri autorizzati dalla Regione Veneto per la validazione e l’istruttoria delle stesse.
Tra questi rientra TER QUALITA’, la società consortile della Confcommercio con sede in via Faccio, 38 a Vicenza (tel. 0444 964300), i cui uffici sono a disposizione per informazioni e la validazione delle domande di contributo.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico