CONFCOMMERCIO online
lunedì 27 febbraio 2006

POSTEGGI LIBERI NEI MERCATI DEL VENETO

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Le domande per l’assegnazione definitiva agli operatori del commercio su aree pubbliche dei posteggi liberi in mercati non di nuova istituzione del Veneto dovranno essere presentate entro il 3 aprile 2006.
E’ quanto stabilisce il provvedimento della Direzione Commercio regionale, che verrà pubblicato il 3 marzo nel Bur del Veneto, in cui vengono elencati i Comuni nei quali verranno posti a bando i posteggi liberi.
Per la provincia di Vicenza, ricorda la Fiva – Confcommercio, l’assegnazione definitiva dei posteggi riguarda i mercati di Tezze sul Brenta e Villaverla.
La Direzione Commercio regionale informa inoltre che nelle prossime settimane, con specifico bando, verranno aperti i termini anche per i mercati o i posteggi isolati di nuova istituzione.
Le domande, da compilare utilizzando il nuovo modello (modificato con il DGR 2113 del 2 agosto 2005), potranno essere inviate tramite raccomandata, a mezzo fax oppure consegnate a mano ai Comuni sedi dei mercati esclusivamente, a pena di decadenza, tra il 4 marzo e il termine ultimo del 3 aprile 2006.
Per maggiori informazioni o ricevere copia del modulo di domanda si possono contattare la segreteria provinciale della FIVA (Federazione Italiana Venditori Ambulanti) Confcommercio , in via Faccio, 38 a Vicenza (tel. 0444 964300) o gli uffici mandamentali dell’Ascom.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico