CONFCOMMERCIO online
venerdì 03 marzo 2006

IL SINDACATO AGENTI DI ASSICURAZIONI DI VICENZA ADERISCE ALLA CONFCOMMERCIO PROVINCIALE

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
La sezione provinciale dello SNA, il sindacato maggiormente rappresentativo sia a livello nazionale che locale degli agenti di assicurazione, entra a far parte dell’Ascom di Vicenza. La firma dell’accordo è stata posta ieri mattina, nella sede dell’Associazione di via Faccio, da Pietro Fantin, presidente dello SNA provinciale, e da Sergio Rebecca, presidente dell’Ascom - Confcommercio di Vicenza.
Il protocollo d’intesa nasce dall’esigenza di programmare a favore del sindacato degli agenti di assicurazione una serie di iniziative congiunte finalizzate allo sviluppo dell’attività del settore. E’, infatti, interesse comune delle due organizzazioni promuovere l’attività e la tutela del comparto dei servizi, di cui gli agenti di assicurazione sono componente determinante. L’accordo sottoscritto prevede, in particolare, la realizzazione di varie attività di formazione e aggiornamento specifiche per gli agenti assicurativi e di ricerca di profili professionali inerenti al settore.
“Il nostro sindacato è già aderente alla Confcommercio nazionale - spiega il presidente Fantin - ma con questo accordo abbiamo voluto offrire alle agenzie di assicurazione vicentine una serie di servizi ed opportunità a livello locale. Lo SNA provinciale manterrà, infatti, la sua autonomia operativa nello svolgimento della propria attività a favore dei soci e per gli aspetti tecnici e sindacali. L’intesa con la Confcommercio garantirà in più una maggiore visibilità al gruppo ed un valido supporto sui temi fiscali, giuridici, previdenziali ed altro ancora, grazie alla collaudata rete d’assistenza messa a disposizione dall’Ascom nella sede provinciale e in quelle mandamentali”.
Soddisfazione anche da parte dell’Ascom per l’importante accordo raggiunto.
“L’adesione dello SNA provinciale – dice il presidente Sergio Rebecca - rappresenta un importante riconoscimento per la nostra organizzazione e il suo ruolo sindacale nell’attività legata alla promozione e tutela del comparto dei servizi. Da questa collaborazione potranno, infatti, nascere nuove opportunità per le agenzie di assicurazione vicentine e per i loro subagenti aderenti, che avranno la possibilità di usufruire delle convenzioni e di tutte le altre facilitazioni e servizi creati per agevolare le nostre imprese associate nei quotidiani adempimenti gestionali”.
“La nostra realtà associativa – conclude il presidente della Confcommercio di Vicenza Sergio Rebecca – è sempre più orientata al settore dei servizi, comparto interessato più di altri dalla nascita di nuove professionalità e in costante crescita, sia nel numero di imprese, sia di addetti. Nel caso specifico, l’attività di intermediazione e consulenza per la copertura dei rischi e la soddisfazione dei bisogni assicurativi di persone ed enti è sempre più richiesta ma allo stesso tempo complessa ed articolata. Confcommercio Vicenza in tal senso, è in grado di offrire alle agenzie assicurative e ai loro agenti, così come fa per tutte le categorie del Terziario di mercato, competenza ed efficienza per agevolare le imprese nella loro gestione quotidiana e per sviluppare nuove prospettive di mercato”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico