CONFCOMMERCIO online
venerdì 10 marzo 2006

LE REGOLE PER GESTIRE UN BED & BREAKFAST

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
I Bed & Breakfast sono una realtà che si sta sempre più affermando come forma di accoglienza turistico ricettiva. Da qualche anno a questa parte, la pratica di aprire la propria casa ai turisti italiani e stranieri, giovani o meno, mettendo a loro disposizione una camera per la notte e il servizio di prima colazione sembra aver contagiato anche i vicentini. Si contano, infatti, 95 bed & breakfast tra città e provincia, ma anche questa attività ha delle regole ben precise da seguire, dettate, in particolare, dalla legge regionale n. 33/02.
Con l’obiettivo di dare precise istruzioni pratiche per la gestione quotidiana di un b&b e di coordinare il lavoro svolto da queste nuove figure professionali, collegate al settore turistico e complementari alle tradizionali forme di ospitalità, la Confcommercio provinciale ha invitato i gestori dei bed & breakfast vicentini a un incontro, che si terrà lunedì prossimo 13 marzo, alle ore 20.30, nella sede propria sede provinciale di via Faccio, 38.
Gli esperti della Confcommercio spiegheranno, in particolare, gli adempimenti fiscali legati al particolare regime vigente per tale attività, l’obbligo di notifica delle persone alloggiate e quello di comunicare il movimento dei turisti ospiti delle strutture ricettive ai fini statistici.
Già da qualche anno le attività di bed & breakfast hanno trovato presso la Confcommercio provinciale, tutte le informazioni e i suggerimenti utili per intraprendere e proseguire con successo questa nuova formula ricettiva, e la possibilità di entrare in contatto e di confrontarsi con altri operatori che hanno già maturano esperienza nel settore.
Gli interessati a partecipare all’incontro possono dare la loro adesione contattando gli uffici Confcommercio al n. 0444 964300.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico