CONFCOMMERCIO online
giovedì 27 aprile 2006

ESSERE FIORISTA PROFESSIONISTA, UN MESTIERE INTERESSANTE ANCHE PER I GIOVANI

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Scegliere il mestiere del fiorista può rappresentare per molti giovani un’ottima scelta professionale. Ma essere fiorista, cioè conoscere le regole tecniche del mestiere e sapere gestire un negozio in proprio, è frutto di studio e preparazione, e non solo di esperienza. Non basta, infatti, saper vendere fiori e piante, ed essere un buon commerciante. Il fiorista ha a che fare con un “prodotto” che va abilmente manipolato, trasformato, confezionato, dando libero spazio alla fantasia e alla creatività. Il mestiere, quindi, va appreso tappa per tappa, attraverso uno specifico percorso formativo professionale. Ed è quanto propone l’Esac, l’Ente servizi dell’Associazione Commercianti di Vicenza che, in collaborazione con Incoop - Federfiori – Confcommercio, organizza i sei moduli base di apprendimento della professione, denominati “Settimane”, al termine dei quali (mediamente in due anni), si consegue il diploma di “Fiorista europeo” rilasciato dalla Federfiori.
I singoli corsi vanno frequentati in sequenza e ognuno ha una durata di 4 giorni, per un totale di 40 ore di lezione, tra teoria ed esercitazioni pratiche. La frequenza dei corsi è obbligatoria. I primi quattro corsi sono il primo gradino della formazione indispensabile per svolgere la professione del fiorista. Il successivo salto di qualità è rappresentato dai moduli superiori, il quinto e il sesto corso, attraverso i quali si acquisiscono i requisiti indispensabili ad una gestione autonoma del proprio negozio.
Chi volesse diventare fiorista professionista può iniziare questo interessante percorso formativo frequentando il primo corso di base, che si terrà presso Villa S. Biagio di Mason Vicentino, dal 22 al 25 maggio 2006, dalle ore 14,30 alle ore 22,00 per i giorni di lunedì, martedì e giovedì, mentre per il mercoledì, l’orario sarà dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 22,00. Si tratta di un corso che permetterà di apprendere in modo graduale le tecniche e le nozioni fondamentali del mestiere di fiorista.
Come detto, organizzatori di questo corso sono la Federfiori e l’Esac - Ascom di Vicenza che, grazie alla collaborazione con il CPV, l’ente di formazione della Camera di Commercio di Vicenza, sono in grado di proporre condizioni agevolate di partecipazione. Per iscrizioni e per ogni altra informazione sul corso e sul resto del percorso formativo, gli interessati sono invitati a contattare al più presto il Servizio Formazione dell’Ascom di Vicenza (tel. 0444/964300).

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico