CONFCOMMERCIO online
lunedì 15 maggio 2006

I negozi di Vicenza Jazz, itinerari della musica in centro storico

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Il via ufficiale è previsto sabato 13 maggio alle ore 21 con un concerto in Piazza dei Signori del quartetto della cantante e pianista Diane Schuur, ma già da qualche giorno nel centro storico di Vicenza si respira un’aria …musicale.
In occasione dell’undicesima edizione della manifestazione “New Conversations - Vicenza Jazz “ che si svolgerà fino al 20 maggio, la Confcommercio di Vicenza, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, ha infatti promosso“I negozi del jazz”, iniziativa con la quale numerosi negozi e pubblici esercizi del centro storico parteciperanno con l’abbellimento di vetrine a tema, ricreando una giusta atmosfera per la qualità ed il livello dei musicisti presenti.
Passeggiando tra le vie e piazze del centro storico si potranno infatti ammirare strumenti musicali, spartiti, foto e cimeli legati al mondo del jazz che faranno bella mostra di sé tra più di cinquanta vetrine di negozi e pubblici esercizi.
“Abbiamo deciso anche quest’anno di accogliere l’invito del Comune - spiega Luciano Pozzan, presidente della Sezione territoriale del Centro Storico dell’Ascom - perché “Vicenza Jazz” rappresenta un appuntamento di alto livello qualitativo e culturale. I colleghi , come per altre iniziative promozionali, hanno aderito con interesse e hanno messo in campo la loro fantasia per allestire al meglio i propri locali. La categoria è comunque da tempo impegnata a qualificare al meglio l’offerta commerciale della città, e credo che analoghe iniziative possano contribuire a rilanciare e valorizzare il centro storico”.
Le attività che hanno aderito all’iniziativa “I negozi del jazz” e abbellito le proprie vetrine, sono elencate in un particolare depliant che verrà distribuito a quanti parteciperanno agli eventi. Per gli appassionati di jazz, ma non solo, Vicenza sarà per una settimana luogo privilegiato per ascoltare buona musica ma anche per curiosare tra negozi, bar e ristoranti del centro storico alla scoperta di immagini, strumenti e ricordi legati al mondo del jazz.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico