CONFCOMMERCIO online
lunedì 18 settembre 2006

I VERSAMENTI CON IL MODELLO F 24 TELEMATICO

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Approfondire le novità fiscali sulla normativa relativa alla gestione dei versamenti mediante F24 ed in particolare sulla nuova modalità “telematica”. E’ questo il tema della videoconferenza, promossa dalla Confcommercio, rivolta a consulenti del lavoro, commercialisti, responsabili amministrativi delle aziende.
L’incontro formativo si terrà nella sede provinciale dell’Ascom in via Faccio a Vicenza martedì 19 settembre dalle ore 9.30 fino alle ore 12.30.
Nel corso della conferenza l’esperto fiscale Antonio Zappi illustrerà in particolare le novità contenute nel recente D.L.223/2006 sugli obblighi di pagamento telematico per i titolari di partita IVA, le modalità di versamento dell’ICI ma anche le disposizioni per i pagamenti rateali, la compensazione dei vari tributi con cenni infine al ravvedimento operoso.
Dal 1 ottobre infatti decorre l’obbligo di pagamento dei debiti fiscali e previdenziali tramite la procedura telematica e non più con modello cartaceo. Per tali versamenti i titolari di partita IVA dovranno provvedere direttamente tramite Internet, utilizzando il modello F24 on-line, oppure avvalersi di un intermediario abilitato o infine utilizzando l’home banking tramite il sistema CBI (Corporate Banking Interbancario).
Le adesioni di partecipazione alla videoconferenza vanno date all’Ufficio Sindacale della Confcommercio (tel. 0444/964300).


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico