CONFCOMMERCIO online
mercoledì 11 aprile 2007

FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Garanfidi Vicenza, la cooperativa di garanzia al credito della Confcommercio provinciale, propone alle aziende del commercio e del turismo che operano in aree svantaggiate una serie di finanziamenti agevolati in convenzione con i principali istituti di credito della provincia. Grazie infatti agli stanziamenti messi a disposizione da una specifica legge regionale, Garanfidi è in grado di offrire finanziamenti chirografi o ipotecari a tassi inferiori a quelli attualmente presenti sul mercato: si va dal 5 per cento dei finanziamenti chirografi (contro il 5,5% in media proposto dalle banche) al 4,85% degli ipotecari, contro il 5,25% solitamente proposto dagli istituti di credito. Insomma, uno sconto di mezzo punto che, visto l’andamento del costo del denaro, appare sicuramente conveniente.
L’opportunità nasce, come si diceva, grazie ai fondi stanziati dalla Regione Veneto (ai sensi della Dgr 3219 del 2002) e destinati alla garanzia di finanziamenti a medio e lungo termine (superiore a 18 mesi) a favore delle piccole e medie imprese site in aree svantaggiate.
In particolare sono interessate le aziende che hanno sede in territori ricompresi nell’Obiettivo 2 (nel Vicentino si tratta soprattutto di zone montane) o nelle cosiddette aree Phasing out (tutta l’area del Basso Vicentino ed altri comuni).
L’agevolazione riguarda finanziamenti destinati a progetti di investimento con le seguenti finalità: ampliamento delle attività esistenti; ristrutturazione e/o ammodernamento delle attività esistenti; sviluppo nuove attività; introduzione di innovazioni (nuove tecnologie) nel metodo o nel sistema di produzione o nell’esercizio dell’attività.
Le aziende finanziabili, per quanto riguarda la aree Phasing Out, sono tutte le imprese commerciali finanziariamente ed economicamente sane, mentre per le aree Obiettivo 2 sono agevolate le imprese turistiche (compresi i ristoranti) finanziariamente ed economicamente sane.
Come si diceva, per gli operatori del commercio e del turismo tale finanziamento è attivabile solo presentando domanda tramite un confidi veneto, per Vicenza si tratta di Garanfidi, emanazione di Confcommercio Vicenza. Non a caso, per dare esecuzione all’iniziativa, Garanfidi ha siglato appositi accordi con Banca Popolare di Vicenza, Banca Popolare di Marostica, Unicredit Banca, Intesa Sanpaolo, Banca del Centroveneto, Cassa Rurale di Roana e Cassa Rurale di Brendola. Grazie alla convenzione stretta tra Garanfidi e gli Istituti di Credito, che prevede la misura della garanzia consortile elevabile fino all’80% sui finanziamenti accordati a valere su questa iniziativa, sono previste condizioni estremamente vantaggiose. Per le imprese che hanno dunque intenzione di effettuare nei prossimi mesi degli investimenti, è il caso di approfittare di questa opportunità rivolgendosi agli uffici della sede provinciale Garanfidi (via Faccio, 38 a Vicenza. Tel. 0444 964300).

I COMUNI INTERESSATI

Area Phasing out: Agugliaro, Albettone, Arsiero, Asigliano Veneto, Barbarano Vicentino, Brogliano, Campiglia Dei Berici, Campolongo Sul Brenta, Carré, Cartigliano, Castegnero, Castelgomberto, Chiampo (alcuni quartieri), Chiuppano, Cornedo Vicentino, Fara Vicentino, Gambugliano, Grancona, , Longare, Marostica, Mason Vicentino, Molvena, Monte Di Malo, Montecchio Precalcino, Montegalda, Montegaldella, Mossano, Mussolente, Nanto, Nove, Noventa Vicentina, Pianezze, Piovene Rocchette, Poiana Maggiore, Pove Del Grappa, Romano D’Ezzelino, Salcedo, San Germano Dei Berici, San Nazario, Sarcedo, Solagna, Sossano, Tonezza Del Cimone, Torrebelvicino, Trissino, Velo D’astico, Villaga, Zovencedo, Zugliano

Area Obiettivo 2: Altissimo, Asiago, Caltrano, Calvene, Chiampo (alcuni quartieri), Cismon Del Grappa, Cogollo Del Cengio, Conco, Crespadoro, Enego, Foza, Gallio, Laghi, Lastebasse, Lugo Di Vicenza, Lusiana, Nogarole Vicentino, Pedemonte, Posina Recoaro Terme, Roana, Rotzo, San Pietro Mussolino, Valdastico, Valli Del Pasubio, Valstagna.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico