CONFCOMMERCIO online
giovedì 10 maggio 2007

IL VICENTINO WALTER BAGGIO ELETTO VICE PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIGISC

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Nel giorno in cui l’Assemblea elettiva della Figisc - Confcommercio, la Federazione Italiana Gestori Impianti Stradali Carburanti, ha riconfermato a larga maggioranza Luca Squeri, già presidente della Figisc Milano e Lombardia, alla presidenza nazionale, il vicentino Walter Baggio è stato nominato membro del consiglio nazionale della Federazione.
Il 2 maggio scorso, lo stesso consiglio, ha poi provveduto all’elezione delle altre cariche della presidenza e della Giunta nazionale, completando così l’assetto dei ruoli sociali per il prossimo quadriennio.
Il voto del consiglio ha visto la conferma di Walter Baggio a vice presidente nazionale della Figisc - Confcommercio, un risultato che rinnova la stima e la fiducia della base associativa all’operato finora svolto dal gestore vicentino.
La Figisc provinciale, presieduta da Gastone Vicari, ha accolto con soddisfazione la notizia, rinnovando a Baggio l’invito a proseguire senza esitazioni la difesa dei diritti e delle attività di decine di migliaia di gestori di impianti di carburante sparsi capillarmente sul territorio italiano, soprattutto, in un momento come quello attuale, in cui la categoria dei gestori si trova fortemente impegnata a respingere al mittente ogni possibile nuova normativa atta a favorire l’ingresso della grande distribuzione organizzata nel mercato della vendita carburanti.
Il ddl “Bersani”, ora all’esame della Camera, ma soprattutto la chiusura nei confronti delle proposte avanzate dalla categoria dei gestori al Tavolo Ministeriale, ha già portato infatti le organizzazioni nazionali, tra cui la Figisc – Confcommercio, ad annunciare una nuova ondata di chiusure degli impianti per protesta entro la fine del mese di maggio.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico