CONFCOMMERCIO online
lunedì 17 marzo 2008

DALLA SNA-CONFCOMMERCIO CINQUE CORSI PER ASSOLVERE AGLI OBBLIGHI FORMATIVI DEGLI AGENTI DI ASSICURAZIONE

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Cinque percorsi di aggiornamento professionale proposti dal Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione-Confcommercio di Vicenza e mirati ad assolvere gli obblighi formativi imposti dall’Isvap. Le iscrizioni sono state aperte proprio in questi giorni ed il primo appuntamento è fissato per il 28 marzo. “Uno specifico regolamento dell’Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni Private – spiega Pietro Fantin, presidente provinciale dello Sna – impone a chi esercita la nostra professione di sostenere annualmente almeno 30 ore di corsi di aggiornamento. Da parte nostra abbiamo voluto trasformare questa imposizione in un’opportunità e abbia deciso di organizzare cinque moduli che trattano argomenti di attualità ed anche ben differenziati gli uni dagli altri, così da offrire un ventaglio di scelta il più possibile coerente con le esigenze effettive dei professionisti”.
I corsi proposti dallo Sna-Confcommercio sono riservati agli addetti iscritti alle sezioni “A” ed “E” del RUI e si sviluppano in quattro lezioni di quattro ore ciascuna, svolte nelle aule appositamente attrezzate della Confcommercio di Vicenza.
Il primo appuntamento sarà incentrato sulla “Linea Previdenziale” ed in particolare sugli aspetti assicurativi del nuovo sistema pensionistico con riferimento alla destinazione del trattamento di fine rapporto e la gestione del sistema dei “tre pilastri”.
“La responsabilità Civile” sarà invece l’argomento su cui si focalizzerà la seconda proposta formativa. Le lezioni verteranno sugli aspetti legali e assicurativi del rapporto di responsabilità, analizzando anche gli specifici articoli del Codice civile.
La tutela della persona in particolare nei casi di infortuni e malattia è invece il tema che verrà approfondito nel corso dedicato alla “Linea Persona”. Altre 16 ore saranno poi dedicate a “La tutela dei beni”, in cui ci si concentrerà sugli aspetti assicurativi delle casistiche furto e incendio. Infine un ultimo corso verterà su “La circolazione degli autoveicoli”. Il programma didattico sarà concentrato sugli aspetti assicurativi della legge 990 della circolazione stradale; saranno affrontate anche le novità introdotte dal decreto Bersani.
Per maggior informazioni sulle date di ogni corso e sulle modalità di iscrizione si può contattare il Servizio Formazione della Confcommercio di Vicenza (tel. 0444 964300 oppure ascomformazione@ascom.vi.it.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico