CONFCOMMERCIO online
sabato 10 maggio 2008

TORNA “MONTMARTRE A VICENZA”

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Torna, per la sua seconda edizione, in Piazza San Lorenzo, “Montmartre a Vicenza”, la manifestazione dedicata all’arte contemporanea che si propone sia come momento di ritrovo per i pittori vicentini, sia come iniziativa culturale adatta ad animare una delle più belle piazze del centro storico.
L’appuntamento con “Montmartre a Vicenza” è per Domenica 20 aprile 2008, dalle ore 9.00 alle 19.00.
La manifestazione è organizzata dalla Confcommercio di Vicenza, Sezione 1 - Centro Storico, con il patrocinio del Comune di Vicenza e in collaborazione con l’Assessorato allo Sviluppo Economico.
Quest’anno la parte artistica è stata affidata a due noti circoli di pittura della città: “La Soffitta”, storica realtà artistica vicentina, di cui è presidente Davide Piazza e che ha per Maestro d’arte il professore Neri Faggionato; e l’“Associazione Veneta Acquerello”, del Maestro Toni Vedù.
Per l’occasione, nei 20 gazebo allestiti sulla piazza e, in parte, lungo via San Lorenzo, si potranno ammirare le opere di 18 pittori, tutti nomi più o meno conosciuti nell’ambito del panorama artistico vicentino. I quadri, frutto di varie tecniche, in particolare della pittura ad acquerello, olio o tecnica mista, raffigurano i soggetti più diversi, anche se molte delle tele che verranno proposte al pubblico esprimono immagini uniche del paesaggio vicentino e degli angoli più suggestivi di Vicenza.
E nell’unicità di Piazza San Lorenzo, durante il pomeriggio ci sarà spazio anche per gli spettacoli di intrattenimento, tra i quali un laboratorio ludico gratuito per bambini “Rotototem”, ovvero una struttura su cui saranno applicati i dischi grafici e cromatici realizzati dai piccoli artisti, per dar vita a movimenti di forme e di colori; inoltre, a far da colonna sonora alla manifestazione, ci saranno le varie esibizioni della banda musicale itinerante Mosson Merching Band. Sponsor delle varie iniziative è il negozio Rialto di Corso Fogazzaro.
“Montmartre a Vicenza punta a ripetere il buon successo di pubblico dello scorso anno e si propone ancora una volta come iniziativa di valore per il centro storico – spiega Luciano Pozzan, presidente della Sez. 1 Centro storico dell’Ascom - Confcommercio di Vicenza -. L’obiettivo principale rimane quello di far vivere e valorizzare una delle più belle e interessanti piazze della città e di far riscoprire ai Vicentini e non, una delle zone più
rinomate del centro, ottimamente servita anche dal punto di vista commerciale. Per questo abbiamo privilegiato, come per la leggendaria Montmartre di Parigi, l’occasione di fare della piazza un punto di ritrovo per i pittori vicentini, dando spazio e visibilità alle loro opere, ma anche offrendo un’occasione di conoscenza e di condivisione tra quanti hanno in comune la passione e la sensibilità nei confronti dei vari fermenti culturali e artistici di Vicenza”.
Con la speranza del bel tempo, che rimane il fattore determinante per la riuscita della manifestazione, un ulteriore motivo per passare la giornata in centro storico potrà essere lo shopping, visto che domenica 20 aprile i negozianti hanno la facoltà di deroga alla chiusura festiva obbligatoria, in quanto Vicenza (entro le mura duecentesche) è Città d’arte.

I Pittori di MONTMARTRE 2008

Alessandro Beggio
Davide Piazza
Emanuela Verlato
G. Franco Dalla Pozza
G. Giacomo Gabin
Giancarlo Sartore
Girolamo Gaianigo
Girolamo Panozzo
Marta Ferrari
Nella Tasca Sperotto
Paola Rigoni
Patrizia Bertoli
Pierantonio Bevilacqua
Pino Bassetto
Raffaele Carrelli
Roberta Campagnolo
Silvia Cusinato
Silvia Pieropan

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico