CONFCOMMERCIO online
lunedì 26 maggio 2008

MAROSTICA: GIAMPAOLO GASPAROTTO E’ IL NUOVO PRESIDENTE DELLA DELEGAZIONE CONFCOMMERCIO

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Continuare con rinnovato impegno sulla strada delle iniziative di valorizzazione della presenza dei commercianti nella realtà sociale ed economica di Marostica, ponendo attenzione al confronto con l’Amministrazione comunale non solo sui temi legati alla programmazione urbanistico-commerciale, viabilità e tributi locali, ma anche ai progetti di animazione e rilancio turistico della città.
Con questi obiettivi è iniziato il nuovo mandato del presidente della delegazione Confcommercio di Marostica, Giampaolo Gasparotto, titolare del negozio Discotape, e del Consiglio nominati nel corso dell’assemblea annuale, tenutasi lo scorso 27 marzo nella sede mandamentale dell’Ascom.
Il partecipato incontro assembleare degli operatori commerciali e turistici di Marostica poneva all’ordine del giorno anche la trattazione delle novità e opportunità legate alla Legge Finanziaria 2008, illustrate dal responsabile degli Uffici fiscali dell’Ascom provinciale Paolo Maran, che hanno sollecitato l’interesse e gli interventi di numerosi operatori, specialmente in relazione ai provvedimenti legati alle nuove disposizioni sui redditi di impresa e alle agevolazioni tributarie e contributive rivolte alle piccole e medie imprese del terziario.
Si è quindi passati all’elezione del nuovo consiglio con il passaggio di testimone, alla carica di presidente, da Giulio Tomasi, che rimarrà comunque in seno al direttivo, a Giampaolo Gasparotto.
“Nel nuovo consiglio sono entrati alcuni giovani commercianti – ha dichiarato il presidente della delegazione – che affiancheranno l’esperienza degli altri colleghi; l’impegno di tutti sarà quello di sostenere ancora, in collaborazione con il Comune e gli enti che promuovono il territorio, iniziative mirate che valorizzino la rete distributiva esistente, legata soprattutto ai negozi di vicinato, puntando anche sulla formazione e la crescita professionale dei colleghi, con corsi ed incontri specifici”.
Non meno importante sarà, per il nuovo consiglio, continuare nel confronto con l’Amministrazione sulle trasformazioni urbanistiche di Marostica e sui temi che stanno particolarmente a cuore alla categoria legati alla viabilità, parcheggi e arredo urbano in centro storico e la vocazione commerciale e turistica della città.
Ad affiancare Giampaolo Gasparotto nel nuovo consiglio della delegazione ci saranno i vice Silvia Costacurta e Andrea Vanin e i consiglieri Giancarlo Bonan, Marco Botter, Luca Chiurlato, Federico Donadello, Daniele Fontana, Roberto Giacomazzi, Barbara Guerra, Marisa Lunardon, Giovanni Riello, Giulio Tomasi, Maurizio Vedovello ed Eugenio Volpato.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico