CONFCOMMERCIO online
giovedì 02 ottobre 2008

Confcommercio Vicenza esprime apprezzamento per la nomina del Consiglio d’Amministrazione di AIM

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
“Un altro importante tassello dell’economia vicentina che va a posto”. E’ questo il primo commento del presidente della Confcommercio Vicenza, Sergio Rebecca, all’indomani della nomina del nuovo consiglio di amministrazione di AIM S.p.A.
“La ricostituzione del consiglio con standing professionali elevati – continua il presidente dell’Associazione di via Faccio - denota la precisa scelta del Sindaco Variati di voler ripristinare il valore di un’azienda preziosa per la nostra città; un recupero che, sia pur difficile, appare improcrastinabile, tenuto conto dell’importanza che le utilities rappresentano nel contesto economico provinciale”.
“La nostra Organizzazione – continua il presidente Rebecca - è convinta che per garantire un futuro all’azienda AIM si dovranno necessariamente ricercare e, se possibile, sviluppare nuove, importanti alleanze con altre società di settore. Si tratta di un percorso obbligato se si vuole affrontare con determinazione l’agguerrita concorrenza ed innescare sinergie tali da avere ricadute positive anche sul sistema imprenditoriale locale, nonché economie di scala a favore dell’utenza che, è il caso di sottolinearlo, sta pagando sulla propria pelle le tristi conseguenze dei monopoli preesistenti”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico