CONFCOMMERCIO online
giovedì 02 ottobre 2008

VITTORIO MINCATO NUOVO PRESIDENTE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VICENZA

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Confcommercio Vicenza, esprime soddisfazione per l’elezione di Vittorio Mincato alla presidenza della Camera di Commercio. Soddisfazione, non solo per il grande prestigio e l’intrinseca levatura del nuovo presidente ma anche perché si esce da un periodo di commissariamento che, per sua natura, impediva una programmazione a lungo termine nell’attività di un’istituzione importante per l’economia vicentina.
La nuova consigliatura, all’insegna della ritrovata coesione delle forza economiche, lascia ben sperare per il futuro dell’operatività camerale. Abbiamo apprezzato il discorso pragmatico, deciso, e ricco di considerazioni estremamente significative pronunciato dal presidente Mincato, che partendo dall’analisi precisa sullo stato dell’economia internazionale, ha sintetizzato efficacemente caratteristiche e conseguenze per l’economia nazionale e locale. Ciò senza peraltro sottacere le difficoltà, non solo contingenti ma anche di prospettiva, che si dovranno affrontare.
Il presidente Mincato ha tracciato linee di indirizzo permeate di sano realismo sul percorso che la Camera di Commercio di Vicenza dovrà compiere per rapportarsi con il mondo istituzionale ed esserne protagonista, con il fine di affrontare i grandi temi e i nodi ancora da sciogliere che attengono alle infrastrutture, alla viabilità, alla logistica, nonché alle progettualità necessarie alla crescita del sistema economico locale. Assolutamente apprezzabile e condivisibile anche l’obiettivo dell’ottimizzazione delle risorse a disposizione, privilegiando progetti importanti per il territorio e il suo tessuto economico. Su queste tematiche, così come in generale su tutto l’impianto programmatico che ha caratterizzato il discorso di Vittorio Mincato, esprimiamo la nostra piena sintonia, assicurando al presidente della Camera di Commercio di Vicenza il nostro impegno per fare di questa nuova fase che si apre una stagione proficua per tutti.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico