CONFCOMMERCIO online
lunedì 19 aprile 2010

SHOPPING SCONTATO
PER CHI VIAGGIA CON FTV

Grazie ad un accordo tra Amministrazione Provinciale, Confcommercio e Ferrovie e Tramvie Vicentine, 300 negozi riservano agli utenti Ftv sconti e agevolazioni

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Trecento negozi, dislocati in tutta la provincia di Vicenza, pronti a garantire agevolazioni e sconti a tutti i possessori della tessera elettronica di Ferrovie e Tramvie Vicentine (quella, per capirci, dove vengono “caricati” i titoli di viaggio). E’ l’opportunità offerta agli utenti dell’azienda di trasporto pubblico locale, che nasce da un protocollo d’intesa siglato oggi tra Confcommercio Vicenza, Ftv e Amministrazione Provinciale.

L’iniziativa si chiama “Sconti ai soci 2010” ed inizialmente era stata pensata per offrire condizioni di miglior favore nell’acquisto di beni e servizi a tutti gli associati della Confcommercio di Vicenza (oltre che a quelli della 50Πù Fenacom) e da quest’anno anche agli aderenti all’Associazione Nazionale Alpini. Sezione di Vicenza. Ora però la stessa promozione è stata allargata, come si diceva, a tutti coloro che sono in possesso della tessera di viaggio di Ferrovie e Tramvie Vicentine.

A rendere particolarmente interessante “Sconti ai soci 2010” non è solo il crescente numero di imprese aderenti, bensì l’ampiezza delle merceologie nelle quali spaziano le agevolazioni: abbigliamento, calzature e accessori; argenteria, oreficeria, orologeria; assicurazioni; auto, moto, veicoli e accessori; casa e giardino; intermediazione immobiliare; servizi e prodotti per il benessere della persona; prodotti di consumo; prodotti e servizi per le imprese; scuole di lingua; turismo e pubblici esercizi… Le opportunità dunque non mancano di certo ed è per questo che il consiglio è di approfittare di questa occasione, semplicemente privilegiando lo shopping presso le aziende associate a Confcommercio e aderenti all’iniziativa.

Non è la prima volta che Ftv e Provincia collaborano con l’associazione più rappresentativa del mondo del commercio, turismo e servizi del Vicentino per offrire agevolazioni a chi viaggia in pullman. Più di qualcuno ricorderà l’iniziativa “Il Bus di Babbo Natale” andata in scena nelle ultime festività e che ha visto centinaia di negozi offrire sconti a chi, nei week-end di dicembre, sceglieva l’autobus Ftv per i propri spostamenti. Ora, nelle attività aderenti a “Sconti ai Soci 2010”, i vantaggi sono estesi per tutto l’anno, garantendo a migliaia di vicentini di risparmiare facendo la spesa.
Basta fare due conti per capire l’ampiezza dell’iniziativa: i soci Confcommercio sono in provincia 12mila e quelli alla 50Πù Fenacom (la federazione Confcommercio degli Over 50) sono 6mila. A questi si aggiungono i 17mila associati ANA (Sezione di Vicenza) e i 3.500 aggregati. Infine Ftv e Provincia portano “in dote” oltre 30mila vicentini tra possessori della tessera di trasporto e dipendenti (il protocollo è infatti allargato ai lavoratori dei due enti). Dunque, tirando le somme, sono 68.500 i vicentini che nei prossimi giorni potranno fare lo shopping scontato rivolgendosi a centinaia di negozi convenzionati.

“Ringraziamo Confcommercio Vicenza per l’opportunità offerta ai nostri utenti – è il commento di Valter Baruchello, Amministratore Unico di Ftv -. Mai come in questo periodo è importante dare ai cittadini l’opportunità di risparmiare e le agevolazioni offerte da 300 negozi nelle più svariate categorie merceologiche è davvero interessante”. L’iniziativa, poi, si inserisce a pieno titolo nella politica di attenzione ai bilanci familiari messa in campo dalla Provincia di Vicenza, come spiega l’assessore provinciale Cristiano Sandonà: “Già quest’anno i nostri abbonati annuali studenti hanno ottenuto un importante sconto sul costo del titolo di viaggio Ftv. Ora diamo praticamente a tutti coloro che viaggiano abitualmente sui mezzi Ftv l’opportunità di fare acquisti spendendo meno. A questo punto possiamo ben dire che viaggiare con i mezzi pubblici si sta veramente trasformando da un costo - comunque inferiore a quello di viaggiare con i mezzi privati - ad una vera e propria opportunità”.
“Per i nostri negozi – spiega Sergio Rebecca, presidente della Confcommercio provinciale - questo protocollo d’intesa rappresenta una svolta importante, perché migliora l’appeal del dettaglio tradizionale e specializzato verso una fascia di clientela estremamente interessante, rappresentata soprattutto da un pubblico di giovani. I quali oggi, tessera Ftv alla mano, potranno privilegiare nei loro acquisti i tanti negozi di vicinato dei quartieri o quelli collocati nei centri storici delle nostre città. Se a ciò aggiungiamo il protocollo d’intesa che garantisce le stesse agevolazioni agli aderenti all’Associazione Nazionale Alpini Sezione di Vicenza, ci rendiamo conto che un’ampia fascia di popolazione potrà d’ora in poi risparmiare denaro nei propri acquisti e in tempi come questi non è cosa di poco conto, ”.
Per conoscere le attività aderenti a “Sconti ai Soci 2010” basta collegarsi al sito della Confcommercio provinciale (www.ascom.vi.it) o a quello di Ftv (www.ftv.vi.it).

Clicca qui per visualizzare tutte le attività aderenti a sconti ai soci 2010

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?