CONFCOMMERCIO online
giovedì 22 aprile 2010

A LUSIANA VI “COCCOLIAMO”
Da maggio, la proposta del gruppo “Idee, Negozi, Accoglienza” rivolta a villeggianti, visitatori e clienti

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
“Nuove idee, tanta accoglienza e calore umano per farvi stare bene nel nostro paese”. E’quanto offrono i commercianti, albergatori e gli esercenti di Lusiana, località dell’Altopiano dei Sette Comuni, ai villeggianti, visitatori e ai loro clienti. Il fine è di “coccolarli”, in un ambiente naturale che conserva intatto la sua genuina bellezza e che difficilmente si fa dimenticare. Sicuramente non quando sul posto si vive un’esperienza unica ed appassionante, a contatto con la natura, camminando lungo i sentieri che l’attraversano, conoscendo il suo centro, le sue contrade e le sue genti.
Ed è proprio puntando sulle emozioni e sul vivere bene che si basa questa innovativa, quanto coinvolgente, forma di benvenuto all’ospite che è stata attivata già da qualche giorno dal gruppo “Idee, Negozi, Accoglienza di Lusiana”. Questa “formazione”, composta dai titolari di 24 attività associate Confcommercio (ristoranti, bar, pasticcerie, alberghi, negozi di abbigliamento, di alimentari, l’estetica e la farmacia), situate nel centro del paese e nelle frazioni di Santa Caterina, Velo, Vitarolo, ha assunto l’impegno volontario di offrire ai visitatori, ospiti, clienti proposte per gustare al meglio il piacere di vivere una giornata a Lusiana. Si inizia di buon mattino con un break di benvenuto in uno dei bar partecipanti all’iniziativa, quindi si parte per una visita guidata al Museo Diffuso, una realtà costituita da un insieme di diversi siti museali sparsi e radicati nell’intero territorio comunale, che raccontano il patrimonio locale legato alla storia, alla cultura, all’ambiente e alle tradizioni; si prosegue verso la chiesa arcipretale di San Giacomo, dove si possono ammirare anche due preziose tele di Jacopo da Ponte, una raffigurante la “Natività”, l’altra “La discesa dello Spirito Santo”; a mezzogiorno, pranzo in uno dei ristoranti locali, per gustare i piatti tipici della tradizione, tra cui la prelibata “carne secca di Lusiana”. Nel pomeriggio, giro per i negozi del posto, i quali oltre allo shopping offriranno particolari “sorprese” ai loro visitatori e, infine, coffee break per l’arrivederci finale in un altro locale del posto.
Tale formula è stata sperimentata lo scorso sabato 17 aprile, con il coinvolgimento di 7 rappresentanti di altrettante associazioni vicentine che operano a favore della terza età, e dei loro collaboratori. Il riscontro è stato più che positivo, con commenti entusiastici da parte dei partecipanti. “Con questa prima giornata abbiamo voluto testare un nuovo modo di fare accoglienza, che tutti noi del gruppo condividiamo e sul quale puntiamo molto per contribuire a valorizzare il nostro paese. Il test era necessario per calibrare al meglio la proposta prima di presentarla in modo continuativo a tutti coloro che intendono scoprire Lusiana, conoscere il posto e la sue genti, vivere una giornata coinvolgente in compagnia di nuovi amici – spiega Carlo Alessandro Xausa, del gruppo “Idee, Negozi, Accoglienza a Lusiana”- e il risultato è stato più che positivo, tant’è che lo proporremo ogni sabato di maggio e giugno. Anche il sindaco Antonella Corradin ha molto apprezzato l’iniziativa e ci ha incoraggiato a proseguire con il giusto entusiasmo. Quello che noi operatori del commercio del turismo e dei servizi di Lusiana vogliamo fare è comunicare il piacere di vivere il nostro territorio e tutto ciò che offre, sia dal punto di vista naturalistico, enogastronomico e storico-culturale, ma anche, e soprattutto, umano. Una buona parola, un momento in allegria restano segni indelebili se servono a stare bene: questo è quantovogliamo offrire, valorizzando quel patrimonio di buona accoglienza dell’ospite che è da sempre presente a Lusiana”.
Come detto l’iniziativa sarà attivata il sabato nei mesi di maggio e giugno (su richiesta anche in altri giorni), per gruppi al massimo di 25 persone. Il costo di partecipazione individuale è di 15 euro e per maggiori informazioni o per comunicare la propria adesione all’iniziativa è attivo il n. telefonico 331 3961555.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?