CONFCOMMERCIO online
mercoledì 16 giugno 2010

NELLE SEDI CONFCOMMERCIO VICENZA APRONO GLI SPORTELLI ‘QUIENEL’

L’iniziativa è resa possibile grazie all’intesa con Enel Servizio Elettrico

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Vicenza, 14 giugno 2010 - Saranno operativi da subito i nuovi sportelli “QuiEnel” nella sede provinciale della Confcommercio – Imprese per l’Italia di Vicenza (via Faccio, 38) e presso le sedi mandamentali di Arzignano, Asiago, Lonigo, Marostica, Noventa Vicentina e Valdagno.


L’iniziativa nasce da un’intesa tra Confcommercio – Imprese per l’Italia - di Vicenza ed Enel Servizio Elettrico, società del gruppo Enel esercente il servizio della maggior tutela (ex mercato vincolato), ed è mirata a fornire a tutte le imprese della provincia (e ai soci della 50&Più Fenacom), con contratto di fornitura di energia elettrica con Enel Servizio Elettrico, la possibilità di svolgere presso lo sportello tutte le operazioni relative al loro contratto.

Ricordiamo che dal 1° luglio 2007, con la completa liberalizzazione del mercato dell'energia gli utenti possono scegliere tra le varie offerte di fornitura di energia elettrica, proposte dalle diverse società di vendita. Optando per una particolare offerta si passa automaticamente al mercato libero; chi, invece, non ha esercitato la facoltà di avvalersi di una offerta sul mercato libero continua a far parte del cosiddetto Servizio di Maggior Tutela o, in casi particolari, di quello di Salvaguardia.
In tutti i Comuni della provincia di Vicenza (tranne il Comune di Vicenza, dove il servizio è gestito da AIM), il Servizio di Maggior Tutela è affidato ad Enel Servizio Elettrico, che ha appunto scelto le sedi Confcommercio (unica associazione di categoria della provincia) per attivare gli sportelli QuiEnel sul territorio vicentino che potranno effettuare operazioni sulle utenze domestiche e su quelle per usi diversi dall’abitazione, ossia le imprese, con contratti fino a 100 Kw.

Rivolgendosi al personale qualificato delle sedi Confcommercio, che gestiranno gli sportelli QuiEnel, imprenditori, titolari di partita Iva e pensionati iscritti all’Associazione 50&Più Fenacom di Vicenza potranno: aprire, modificare o disdire il contratto, comunicare la lettura del contatore, dimostrare il pagamento della bolletta, domiciliare il pagamento delle bollette su conto corrente bancario o su carta di credito, verificare la situazione dei propri consumi e pagamenti, richiedere una fornitura uso cantiere e nuovi allacciamenti o aderire al servizio InfoWatt (interessante per avvisi via sms o mail di black out programmati).

Gli sportelli QuiEnel, presso la sede provinciale della Confcommercio di Vicenza, Via Faccio 38 e nelle sedi mandamentali di Arzignano, Asiago, Lonigo, Marostica, Noventa Vicentina e Valdagno, saranno aperti al pubblico da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.00.



“È un servizio molto importante per le imprese e i cittadini – spiega Sergio Rebecca, presidente della Confcommercio di Vicenza – poiché potranno rivolgersi, in aggiunta ad un numero verde, ad una persona di riferimento direttamente presso la loro Associazione che provvederà agli adempimenti necessari al contratto di fornitura di energia elettrica. Ringraziamo, quindi Enel Servizio Elettrico per aver scelto le nostri sedi per offrire agli utenti un servizio capillare, con personale qualificato, adeguatamente formato da Enel, che assicurerà velocità e competenza nell’esecuzione delle operazioni relative alla gestione dei contratti di fornitura di energia“.

“Siamo lieti di aver avviato oggi un servizio così importante all’interno degli uffici della Confcommercio di Vicenza - ha dichiarato Luigino Zuin, responsabile del Customer Care del Servizio di Maggior Tutela della Macro Area Nord-Est di Enel -. Si tratta infatti di un’altra importante tappa che conferma la volontà della Società di essere ancora più vicina alle esigenze dei clienti e di stringere rapporti di sempre maggior collaborazione e fiducia con enti, società e istituzioni presenti nel territorio”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?