CONFCOMMERCIO online
mercoledì 15 settembre 2010

CANTIERI, PARCHEGGI E VIABILITA’:
LE PROBLEMATICHE IN CENTRO STORICO SOTTO LA LENTE DELLA SEZIONE 1- CONFCOMMERCIO
Comunicato del 15 settembre 2010

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Il presidente Matteo Trevisan: “Ancora disagi in Corso San Felice e Fortunato, nonostante la fine dei lavori. Eppure doveva essere l’occasione per rivedere tutta la viabilità di questa zona”

Per tutta l’estate il centro storico di Vicenza è stato un vero e proprio cantiere aperto. Una lunga serie di interventi sulle strade hanno rivoluzionato non poco la viabilità cittadina, creando ovviamente una serie di disagi a negozianti, pubblici esercizi e residenti delle zone interessate, che si sono rivolti alla Confcommercio di Vicenza per segnalare le varie problematiche.
Qualcuno in questi giorni sta vivendo, dopo tanto penare, l’auspicato ritorno alla normalità, ma c’è chi, invece, ancora non vede la fine del tunnel e ha la sensazione che chi di dovere, leggi Amministrazione comunale, si stia dimenticando delle promesse fatte e delle garanzie offerte all’apertura dei vari cantieri. E’ il caso dei titolari dei negozi situati nel primo tratto di Corso San Felice e Fortunato, quello per intendersi che costeggia i Giardini Salvi. Il 28 giugno scorso si sono visti togliere i parcheggi per creare una corsia preferenziale riservata agli autobus, deviati in questa strada già molto trafficata per consentire i lavori di rifacimento del manto stradale a Motton San Lorenzo.
I disagi dovevano finire entro luglio, poi è giunta la proroga di un altro mese ed ora la circolazione è stata ripristinata così com’era prima dell’intervento. Solo la circolazione dei veicoli, però, per il resto - parcheggi, marciapiedi, percorsi degli autobus - non si conoscono le intenzioni dell’Amministrazione: “Gli, operatori della zona hanno la sensazione che questo tratto di strada sia in questo momento “dimenticato” – spiega Matteo Trevisan, presidente della Sezione 1 Centro Storico della Confcommercio di Vicenza –. Anche se i lavori si sono conclusi il 9 settembre, infatti, la corsia preferenziale temporaneamente creata e addirittura i cartelli che la indicano sono ancora lì. Dei parcheggi, tolti con la scusa dei lavori, nemmeno l’ombra. I commercianti della zona, giustamente, sono sul “chi va là” non avendo ricevuto alcuna comunicazione da parte del Comune da metà agosto in poi. Già hanno dovuto lavorare due mesi senza parcheggi e subendo il passaggio di 200 autobus al giorno in più rispetto a quelli, già numerosi, che attraversano la strada; ed ora che finalmente tutto è finito, non si è più fatto vivo nessuno per rimettere a posto le cose. E pensare – sottolinea Trevisan - che questi lavori dovevano rappresentare l’occasione per ripensare tutta la viabilità di quest’arteria trafficata e congestionata, collocata in pieno centro storico e con un’alta concentrazione di attività commerciali. Invece per ora tutto tace”.
Proprio per parlare di viabilità (ad esempio della proposta del sindaco Variati di pedonalizzare Corso Fogazzaro), dei problemi causati agli operatori commerciali dai cantieri stradali in Centro, del tema parcheggi, ma anche delle strategie da mettere in campo per rivitalizzare il Centro Storico, i consiglieri della Sezione 1 di Confcommercio Vicenza si ritroveranno nella sede dell’associazione il prossimo 16 settembre. L’ordine del giorno è dunque nutrito e l’obiettivo è quello di mettere in evidenza le criticità esistenti e le soluzioni praticabili. “Il nostro centro storico ha bisogno in questo momento – conclude il presidente Matteo Trevisan - di una strategia coerente, anche da parte dell’Amministrazione, che include ovviamente un piano serio per l’accessibilità e la mobilità. La nostra intenzione è da sempre quella di essere propositivi, sul fronte delle idee e dei progetti, ma anche attenti affinché gli interventi siano utili ed efficaci per il Centro Storico ed eseguiti rispettando i tempi previsti e le esigenze di chi, in zona, ci vive e lavora”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?