CONFCOMMERCIO online
lunedì 18 aprile 2011

NASCE A VICENZA L’UNIVERSITA’
DEL GUSTO. PRESTO UN MASTER
DI ALTA CUCINA
Il nuovo centro di formazione
di Confcommercio Vicenza è la risposta
alle nuove esigenze della ristorazione moderna e del comparto food

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO

Confcommercio Vicenza ha presentato oggi (18 aprile), in una conferenza stampa tenuta dal presidente Sergio Rebecca, l’Università del Gusto, il nuovo centro di formazione specializzato per il comparto della ristorazione e più in generale, del settore food.


L’Università del Gusto si propone come riferimento per la formazione e l’aggiornamento dei professionisti del settore, dei diplomati delle scuole alberghiere, che intendono conseguire una specializzazione, e per gli appassionati di buona cucina, che vogliono approfondire le loro conoscenze e abilità.

“Il progetto nasce – ha affermato il presidente Rebecca, di fronte ad un’ampia platea di giornalisti e ristoratori - dalla volontà di Confcommercio Vicenza di contribuire, con un centro di formazione altamente specializzato, alla crescita professionale del settore della ristorazione, che è il primo depositario del patrimonio enogastronomico italiano”.

Ampia la serie di corsi di formazione ed aggiornamento professionale in programma, in tutti i diversi ambiti in cui la ristorazione si esprime: dalla cucina per professione al bar&wine, dalla panetteria e pizzeria alla pasticceria, fino al galateo in sala. Inoltre, corsi tematici e specifici su singoli ingredienti, pietanze, cocktail e corsi pratici sulle tecniche di lavorazione, cottura e conservazione.

Il valore di ogni percorso formativo è garantito in primo luogo dalla presenza di qualificati docenti, scelti per la loro alta professionalità e per la capacità di trasferire non solo competenze ed esperienza, ma anche la passione del loro lavoro.      

Una delle più innovative proposte dell’Università del Gusto sarà il “Master di Alta Cucina”, che consente ai diplomati delle scuole alberghiere  di acquisire tutte quelle competenze, teoriche ma anche e soprattutto pratiche, per  entrare nel mondo della ristorazione con autorevolezza e piena capacità. 
Il master ha l’obiettivo di formare “Cuochi professionisti di cucina italiana” (questa è la qualifica che comparirà nell’Attestato di frequenza rilasciato dopo un esame finale) attraverso una full immersion di cinque mesi di lezione a cui seguono 4 mesi di stage.

“Questa proposta formativa – ha spiegato il presidente di Confcommercio Vicenza Rebecca - nasce dalla consapevolezza che il settore della ristorazione ha innalzato i livelli di competenza pratica richiesti ai giovani che entrano nel mondo del lavoro e tale necessità va colmata con un percorso professionalizzante post-diploma che integri quanto già appreso frequentando gli istituti di istruzione secondaria”.

A partire dal 2012 (le lezioni inizieranno in primavera) il “Master di Alta Cucina” dell’Università del Gusto metterà dunque a disposizione delle aziende della ristorazione cuochi esperti, che hanno avuto modo di lavorare in laboratori dotati di tutte le tecnologie di ultima generazione e a fianco di docenti selezionati tra le migliori professionalità venete ed italiane del settore.


Tutte le  informazioni sono disponibili  sul sito www.universitadelgustovicenza.it.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?