CONFCOMMERCIO online
giovedì 27 ottobre 2011

FATE ATTENZIONE A QUEL REGISTRO
DEL MERCATO NAZIONALE
Confcommercio Vicenza mette in guardia le aziende del settore su una “rilevazione dei dati commerciali” spedita da una società di Bratislava e che, in verità, è una costosa inserzione pubblicitaria
Comunicato del 27 ottobre 2011

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Una firma fatta senza la sufficiente attenzione può costare la bellezza di 3.813 euro. Ed è una sorpresa amara per chi, magari, pensava di aver semplicemente sottoscritto un modulo di “rilevazione dati”, tratto in inganno dal fatto che in queste settimane quasi tutti abbiamo sulla scrivania o sul tavolo i questionari del censimento. Confcommercio Vicenza allora lancia l’allarme e raccomanda alle imprese di prestare la massima attenzione: stanno infatti arrivando per posta delle lettere di “Rilevazione dei dati commerciali” di un non meglio precisato “Registro del Mercato Nazionale”. E anche se il nome, l’intestazione e lo stile utilizzati nella comunicazione inviata potrebbero far pensare ad una sorta di registro ufficiale, in verità si tratta di una iniziativa privata.
Di primo acchito sembrerebbe semplicemente la richiesta di aggiornare dei dati di una “registrazione originale”, in verità, compilando il modulo e soprattutto firmandolo, non si fa altro che aderire ad una inserzione pubblicitaria in Internet che costa alle imprese ben 1.271 euro all’anno per tre anni.
E se poi si vuole contestare il contratto ci si accorge che la società fornitrice del servizio ha sede a Bratislava e che dunque, per qualsiasi controversia, è competente il tribunale della città slovacca.
“Il mio consiglio è quello di leggere bene il contenuto di questo tipo di comunicazioni prima di procedere a compilarle, sottoscriverle e rispedirle – spiega il direttore della Confcommercio di Vicenza Andrea Gallo -. Certe volte la fretta e il poco tempo a disposizione può costare caro alle aziende, soprattutto a fonte della possibile ridotta utilità delle prestazioni offerte da questo genere di contratti”.
L’invito, dunque, a chiunque avesse ricevuto questo stampato, è di rivolgersi all’Associazione per ricevere maggiori informazioni ed eventuale assistenza.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?