CONFCOMMERCIO online
venerdì 25 novembre 2011

CON IL SEMINARIO GRATUITO
DI CONFCOMMERCIO, IL NEGOZIO “APRE”
SU FACEBOOK

Martedì 29 novembre, nella sala convegni dell’associazione, gli esperti illustrano alle aziende del terziario vicentine le potenzialità di Internet, blog e social network
Comunicato del 25 novembre 2011

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO

Una “vetrina” su Facebook è la nuova frontiera per i negozi vicentini. Qualcuno già si sta muovendo sul web con ottimi risultati, altri ci stanno pensando seriamente; sarà per questo che i seminari gratuiti organizzati dalla  Confcommercio provinciale, con il contributo della Camera di Commercio, dal titolo “Internet, Blog o i Social Network? Un aiuto per promuovere il proprio business” stanno riscuotendo un grande interesse tra le aziende del terziario vicentino. Il primo incontro, tenutosi il 21 novembre ad Arzignano, ha registrato il tutto esaurito, ma la partecipazione più numerosa, almeno a vedere le preadesioni già arrivate all’Associazione di via Faccio,  è prevista per  il prossimo appuntamento, che si terrà martedì 29 novembre (ore 20,30) nella sala convegni G. Bari della Confcommercio di Vicenza (via Faccio, 38 a Vicenza).
D’altronde anche chi opera in un mercato locale non può ignorare le potenzialità di questa grande piazza virtuale. Se prendiamo una mappa geografica, puntiamo il nostro compasso sulla città di Vicenza e disegniamo un cerchio equivalente a 40 chilometri,  gli utenti di Facebook, il più importante social network mondiale, sono stimati in circa 300mila. Un grande mercato di consumatori, che interagiscono on line e che si scambiano anche consigli e indicazioni sugli acquisti.
“I clienti dei negozi oggi sono sempre più informati – è il commento di Andrea Gallo, direttore della Confcommercio di Vicenza -, vanno spesso a colpo sicuro negli acquisti, conoscendo già prezzi e caratteristiche degli oggetti. Ciò avviene perché, in molti casi, prima dello shopping cercano notizie sui siti Internet, nei blog, leggono recensioni, si scambiano pareri con gli amici, anche utilizzando Facebook. Da qui la necessità di potenziare la presenza delle attività commerciali sul web, indifferentemente dal bacino di utenza che attualmente caratterizza il punto vendita. Se è pur vero – continua il direttore Gallo - che essere su Internet consente anche di ampliare la propria clientela al mondo intero, ad esempio attraverso l’e-commerce, è altrettanto vero che chi non ha questa ambizione deve comunque curare la comunicazione ai propri clienti e il marketing del proprio negozio utilizzando, anche su scala locale, i nuovi media”.
I relatori del seminario, Giorgio Ceolato e Marco Bassani, esperti di marketing su Internet per le piccole e medie imprese, illustreranno tutto questo puntano sulla praticità e approfondendo anche il tema delle reti d’impresa sul web. E a fine serata si esce con un’idea precisa su quali sono le potenzialità di questi strumenti e su come utilizzarli al meglio. Con un occhio di riguardo anche alla specificità di un settore, il turismo, che forse prima di altri ha provato i vantaggi, e i rischi, del web: un incontro specifico per le aziende dell’ospitalità e della ristorazione è, infatti, previsto lunedì 5 dicembre, ore 9.00, sempre nella sede della Confcommercio provinciale. Per l’adesione ai seminari gratuiti  basta telefonare allo 0444 964300.

IL PROGRAMMA DEI SEMINARI E' SCARIBABILE DAL LINK IN ALTO A DESTRA

DOWNLOAD

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?