CONFCOMMERCIO online
Una foto delle precedenti edizioni di Montmartre
Una foto delle precedenti edizioni di Montmartre
giovedì 07 giugno 2012

PIAZZA SAN LORENZO A VICENZA QUADRI E MUSICA PER APPREZZARE L’ARTE

Sabato 9 giugno torna “Montmartre a Vicenza”, la manifestazione organizzata da Confcommercio con le opere di quarantuno artisti vicentini

Tantissimi pittori locali, ben 41, con le loro opere, i gazebo adibiti a laboratorio del colore, a cura degli allievi del Liceo artistico Boscardin, una band musicale che accompagnerà la manifestazione nel pomeriggio e la straordinaria mostra dell’artista vicentino Gianfrancesco Zaccaria: sono questi i caratteri distintivi per trasformare la centralissima piazza San Lorenzo in una piccola, ma altrettanto affascinante Montmartre.
Sarà, infatti, sabato 9 giugno, che con l’iniziativa “Montmartre a Vicenza”, lo spazio antistante alla chiesa e un tratto di Corso Fogazzaro saranno trasformati  nella piazza dei pittori.    
Giunta alla sua ottava edizione, l’iniziativa organizzata da Confcommercio, con il patrocinio del Comune di Vicenza e la partecipazione dell’Associazione Veneta Acquarello, di Pittori in Acqua e del Liceo artistico Boscardin, prederà il via alle ore 9.00 e terminerà alle 19.00. Alle ore 10.30 l’assessore Massimo Pecori, assieme ai rappresentanti di Confcommercio, procederà al taglio del nastro, per dare il via ufficiale a questa speciale edizione.
La manifestazione vede, infatti, notevolmente aumentato il numero dei pittori partecipanti (da 28 della scorsa edizione a 41) e si caratterizza per la straordinaria esposizione dei quadri del pittore Gianfrancesco Zaccaria, una preziosa successione di opere che saprà emozionare tutti coloro che amano Vicenza, i suoi scorci suggestivi e la sua storia.        
Nei gazebo del Liceo artistico Boscardin, durante tutta la manifestazione, gli studenti oltre ad esporre le loro opere saranno impegnati in alcune dimostrazioni di scultura, di arte orafa. Attiveranno inoltre un laboratorio dotato di speciali torni per realizzare opere in argilla, e altri laboratori dedicati in particolare ai bambini.
Dalle ore 16.30 alle 18.30, spazio alla musica! Va in scena, in un’esibizione itinerante, la Mosson Drun & Bugle Corps, ovvero di una formazione di musicisti composta da ottoni e percussioni, che suona e marcia a ritmo di musica. 
Un centro storico ci sarà dunque l’occasione per trascorrere la giornata in modo originale, passeggiando tra l’arte locale, uscita per l’occasione dagli atelier pittorici e dalle gallerie degli artisti. 
“Montmartre a Vicenza è una manifestazione che il pubblico ha dimostrato di apprezzare sempre di più ad ogni edizione – dice Matteo Trevisan, presidente dei commercianti della Sez. 1 Centro storico – Confcommercio - ed è diventata nel tempo un motivo aggiuntivo per venire in centro storico. La piazza S. Lorenzo si presta benissimo ad una simile manifestazione che è un mix di cultura, aggregazione e divertimento e dà agli artisti e alle loro associazioni una bella opportunità per farsi conoscere. Proprio per questo “Montmartre a Vicenza” interpreta al meglio le caratteristiche che dovrebbero avere le iniziative di animazione del centro storico”.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?